in ,

This Is Us 5×10 – Una cena non è mai solo una cena

This Is Us

La famiglia è la cosa più importante che esista, con tutti i pregi e i difetti che si porta dietro. Sì, perché nessuna è perfetta. Ad esempio c’è sempre quel membro che pensa che ogni cosa dovrebbe essere fatta a modo suo, infastidendo gli altri. Ed è questo che il nuovo episodio di This Is Us ha esplorato, facendo esplodere gli animi in cene che non sono andate esattamente come previsto.

Per Beth avere la madre a casa è complicato perché non fa che criticarla per come sta educando i figli, per come gestisce la casa, per il cibo e per ogni altra cosa che le viene in mente. Certo, i commenti di Carol sono irritanti, eppure la donna non è definita solo dai suoi giudizi, non è unidimensionale. Lo dimostra il fatto che Tess la vede come una grande confidente che ha accettato immediatamente lei e Alex, mentre considera la madre nello stesso modo in cui Beth considera la sua: giudicante e controllante. Interessante come la storia si ripeta tra le generazioni, giusto?

Il problema, infatti, dipende in buona parte da Beth: in realtà è lei a giudicare se stessa. Ha paura di non essere all’altezza delle aspettative della madre, arrivando a compiacerla in tutto, come nel caso del ritiro dei cellulari. Pensa che quel caos non le piaccia, invece è tutto il contrario: Carol ama quel rumore e quella disorganizzazione perché la sua casa è troppo silenziosa. Si sente sola là e vuole solo stare con la sua famiglia. Inevitabile l’invito di Beth a rimanere lì a tempo indeterminato. Però magari, dopo questa chiacchierata a cuore aperto in This Is Us, Beth si rilasserà e sarà il genitore che vuole essere, non quello che dovrebbe.

This Is Us

Un altro fatto è uscito durante quell’imbarazzante ma illuminante cena.

Jennifer, la madre naturale di Janelle, vuole rientrare nella vita della figlia. Non è stato facile per Randall dare un consiglio a Malik quando il ragazzo gli ha chiesto aiuto. Perché è chiaro che, qualsiasi cosa dirà, influenzerà la sua decisione. Può parlare per esperienza ma si sa, ogni situazione è diversa. Anche se è pur sempre vero che tutti si meritano una seconda possibilità, pochi in realtà la sanno sfruttare. Jennifer sembra appartenere al secondo gruppo, considerando che né lei né la sua famiglia volevano la bambina all’inizio. Malik deve stare attento perché far rientrare Jennifer nella sua vita potrebbe fargli più male che bene. È una bomba che può esplodergli in faccia da un momento all’altro.

È chiaro che il ritorno di Jennifer metterà a dura prova la relazione tra Deja e Malik in This Is Us. Pur essendo più maturi della loro età, restano dei giovani ragazzi. Questo potrebbe diminuire la possibilità che ce la facciano fino alla fine. Se ci aggiungiamo Jennifer, le probabilità scendono in picchiata, anche se facciamo il tifo per loro.

Deja inoltre si è arrabbiata con Randall per non averle detto di Malik. Certo, non era compito suo ma avrebbe almeno potuto spingere il ragazzo a dirle che cosa stava succedendo. Il legame che si è creato tra Deja e Randall è davvero quello che c’è tra un padre e una figlia. Perché lui è l’unica persona che sia mai stata #TeamDeja fin dall’inizio. E deve continuare così.

Anche la cena di Kevin, Kate, Toby e Madison non è andata esattamente secondo i piani.

Toby è stato licenziato e, come tanti altri disoccupati, è rimasto bloccato nel loop degli impersonali e grigi colloqui da remoto. Trovare un’occupazione oggi è difficile e non è a causa della persona o delle sue capacità: è solo la triste realtà che ci ha regalato la pandemia. This Is Us dipinge molto bene quello che molte famiglie negli USA e in tutto il mondo stanno affrontando. Perché non tutti sono così fortunati come Kevin da avere un lavoro dal grande stipendio. E, anche se le sue intenzioni sono pure poiché vuole sinceramente aiutare sua sorella in un momento così difficile, è comprensibile che Toby si vergogni e si senta inadeguato. È come se non riuscisse a prendersi cura della sua famiglia da solo. Per questo rifiuta ogni tipo di aiuto di Kevin.

Toby non voleva che questa situazione ricadesse su Kate, ma adesso sarà lei a lavorare mentre lui si rimette in piedi. Toby l’ha sempre sostenuta ed è bello che lei voglia ricambiare il favore. In più il lavoro che Kate ha trovato come assistente didattico nella scuola di musica di Jack è perfetto per lei. Ha sempre desiderato qualcosa che potesse chiamare suo in This Is Us, forse questa è la volta buona. Speriamo però che Toby non si senta ancora di più un fallito perché sua moglie lavora e lui no.

This Is Us

In un certo senso This Is Us crea un parallelo tra il passo falso finanziario di Jack e la situazione di Toby.

Jack partecipa a una cena con i suoi capi per ottenere una promozione. Tre neonati sono costosi in fondo. Sfortunatamente, aderendo alla roulette delle carte di credito, si ritrova a dover pagare tutto il conto della cena: 230 dollari oggi sono tanti per una persona con delle spese da pagare, a quei tempi era una fortuna. Ma l’ha fatto perché sentiva di doversi adattare ai suoi colleghi più ricchi e che solo in questo modo avrebbe ottenuto la promozione. È lo stesso disagio che Toby prova con Kevin.

Eppure, anche se la famiglia Pearson non aveva molti soldi, i bambini non si sono mai accorti di questo o non hanno mai sentito lo stress di non possederne abbastanza. Questo ci fa capire quanto fossero bravi Jack e Rebecca come genitori. Questo è l’esempio che Kate e Toby devono seguire.

Se serve, c’è anche da ingoiare l’orgoglio e chiedere aiuto. Kevin (qui il nuovo progetto di Justin Hartley) ha tanti soldi ma sappiamo che ha lasciato un film con De Niro, tagliando probabilmente molti ponti con importanti registi. Quale impatto avrà sulla sua carriera? Se si lascia alle spalle la recitazione, cosa significa davvero per il suo futuro? Riuscirà a mantenere questo stile agiato? Sono domande che verranno risolte strada facendo, così come tutte le altre poste in questa puntata di This Is Us. Per adesso non ci resta che aspettare la prossima, soprattutto perché Nicky è tornato, ha affrontato il suo primo volo per venire a trovare Kevin e i suoi figli in uno dei gesti più dolci di tutta la serie.

LEGGI ANCHE – This Is Us 5×09: la recensione

Written by Chiara Manetti

Amo scrivere; è la mia passione più grande. Datemi due personaggi e vi monto una storia in un baleno. Mi considero da sempre una scrittrice, anche se non ho mai pubblicato niente.
Amo le serie TV. Le ho scoperte quasi per caso ma, da quando l'ho fatto, non le ho più abbandonate. Ne divoro non so quante a settimana, al mese, all'anno.
Quindi che fare con due passioni come queste? La risposta è semplice: le ho unite. Ho fatto bene? Ovviamente. Il risultato? Beh, quello me lo dovete dire voi.

10 capolavori nella storia delle Serie Tv che non riusciamo a vedere perché “troppo vecchi”