in ,

Supergirl – LE PAGELLE del crossover parte 1

Felicity 8:

Earth - felicity

Il personaggio di Felicity è uno di quei personaggi che riescono sempre a farsi volere bene. E in questo episodio ho provato tanta empatia nei suoi confronti. La sua determinazione e il suo coraggio meritano un riconoscimento. Bisogna dire che ci vuole molto coraggio per rifiutare la proposta di matrimonio di Oliver Queen (e dell’uomo che ami) e per questo ho voluto premiarla con un bell’otto.

Barry 6:

Earth - barry

Barry è un bel personaggio, ma fare il terapeuta di coppia non sarà mai il suo mestiere. Durante l’episodio ho voluto prenderlo a schiaffi parecchie volte e mi sono dovuta trattenere dal prenderlo a parolacce per via della sua voglia irrefrenabile di immischiarsi nella vita sentimentale altrui, mettendo solo il dito nella piaga e rigirandolo provocando dolore in due dei personaggi che più amo nell’universo DC, ovvero Kara e Oliver.

Iris 4:

Earth - iris

Il mio livello di sopportazione per questo personaggio è già di per se basso e non riesco a descrivere a parole quanto mi infastidisca. Non capisco ancora cosa Barry ci trovi in lei. Ogni qual volta si lamenta, ho voglia di prenderla a schiaffi e lei si lamenta sempre. La sua voglia irrefrenabile di tenere tutto sotto controllo è estremamente fastidiosa. Le do un quattro solo perché – fortunatamente – non ha abbastanza tempo di rendersi ancora più odiosa.

Caitlin 7:

Earth - caitlyn

Purtroppo nell’episodio l’abbiamo vista pochissimo, il mio voto non può che essere sette per via della carenza di materiale da giudicare. Nonostante tutto Caitllin e Killer Frost rimangono due dei personaggi che preferisco. Ho adorato lo scambio di battute con Mick in chiesa.

Cisco 7:

Earth - cisco e wells

Proprio come nel caso di Caitlin anche per Cisco c’è poco materiale da commentare. Cisco lo adoro e adoro il suo rapporto con Wells. Mi è dispiaciuto che lo abbiano messo ko alla fine dell’episodio, speriamo che in Crisis on Earth-X parte 3 riesca ad avere più spazio e a prendere a calci nel sedere qualche schifoso nazista.

Harry 7:

Ho adorato il fatto che assieme a Cisco abbiano trovato il modo per rendere libero Martin da Firestorm. Adoro l’aria da saccente con cui mette tutti al proprio posto e fa capire chi comanda. Peccato che l’unica che non riesca a tenere al proprio posto è Iris. Speriamo di vederlo all’opera nella parte dedicata a The Flash.

Written by Fabiana Fanelli

La mia vita è un pendolo che oscilla tra una serie tv e l'altra. Tutto sommato mi è andata bene, pensate se oscillasse tra dolore e noia!
Ricordate: "Life's too short to be serious" (La vita è troppo breve per essere seri)

Arrow – Le PAGELLE del crossover, parte 2

Stranger Things è basata su una storia vera