Vai al contenuto
Home » News » La prima stagione di Stranger Things diventa un videogioco

La prima stagione di Stranger Things diventa un videogioco

La seconda stagione di Stranger Things verrà trasmessa su Netflix il 27 ottobre e finalemente riabbracceremo i nostri protagonisti. In caso vi foste persi qualcosa in questo articolo abbiamo raccolto tutte le indiscrezioni sulla seconda stagione di Stranger Things. La Serie Tv mostra un profondo legame con film cult anni ’80. Insomma moltissimo materiale di riutilizzo per una Serie che gioca soprattutto su oggetti e materiali tipici dell’epoca; e che collaborano in maniera determinante a rendere la Serie Tv così accattivante.

Creato dai fratelli Matt e Ross Duffer, Stranger Things ha raggiunto il suo apice, ma non sempre è stato pienamente apprezzato. Quello che ha creato Netflix, per sponsorizzare e attirare l’attenzione dei fan per l’arrivo imminente della seconda stagione, non è stato altro che un video. Le caratteristiche iconiche del video, rimandano alla Serie Tv nel suo pieno stile vintage, sotto forma di videogioco, che è così strutturato: vi sono: le armi rappresentate da waffle caratteristici del personaggio di Eleven, una barra dell’energia, delle difficili decisioni da prendere, il misterioso mondo del Sottosopra, e così via. Ecco a voi in video:

Stando a quanto dice la trama della seconda stagione (che potete trovare in questo articolo) la seconda stagione inizia un anno dopo gli avvenimenti della prima, siamo sempre ad Hawkins, Indiana, ed è Halloween (e i ragazzi sono travestiti da Ghostbusters). Will appena tornato dal Sottosopra, sembra quasi che stia soffrendo di un disturbo causato da stress post-traumatico (come si è visto quando ha rigettato il verme nel finale della prima stagione). Il Demogorgon, dovrà lasciare spazio ad una nuova e terrificante creatura lo Shadow Monster, ovvero Mostro Ombra. 

La data è segnata in rosso sul nostro calendario, e ormai manca davvero pochissimo al tanto atteso 27 ottobre.

LEGGI ANCHE – Stranger Things: terza e quarta stagione in arrivo i fratelli Duffer hanno già in mente tutto!