in

Pokémon, la serie “adulta” si farà: ecco il trailer del progetto [TRAILER]

Chi era bambino nei primi anni Duemila ricorderà sicuramente la serie e i giochi dei Pokémon (qui trovate un curioso retroscena sull’idea iniziale del finale della serie): un’intera generazione è cresciuta collezionando le carte, sfidandosi ai tornei e vedendo la serie animata giapponese che insegnava i valori dell’amicizia, del rispetto per il diverso e della curiosità per le creature magiche create in Giappone.

Un vero e proprio fenomeno che ha segnato positivamente l’infanzia di generazioni di bambini. Che ora, anche se bambini non lo sono più, non rinunciano alla nostalgia per la serie che ha segnato la loro infanzia. Un progetto di alcuni fan, Pokémon: Dark Editions, vedeva alcuni appassionati della serie creare un vero e proprio trailer in cui immaginavano una versione “adulta” dei personaggi e dell’ambientazione.

Ecco il trailer del progetto, che si chiamerà Muted:

L’idea di uno sparuto gruppo di fan della serie e nerd dei videogiochi, diventato un vero e proprio fenomeno virale, ha scatenato la richiesta di altri fan di vedere di più del progetto. Il trailer è stato notato da un numero così alto di utenti da permettere ai creatori di fare il grande passo: realizzare una vera e propria serie sui Pokémon per adulti. Il progetto ha già un account su Kickstarter per realizzare una prima stagione.

La prima serie sarà composta da 5 a 7 episodi, ciascuno della durata di 6/8 minuti. L’obiettivo è quello di raccogliere 120.000 € per poter realizzare la prima puntata. Se la raccolta fondi andrà bene, i creatori prevedono di lanciare la prima puntata del progetto entro maggio 2021. La serie sarà realizzata interamente in 3D dallo studio francese noOne.

Il progetto avrà un taglio molto diverso dal cartone e dal film realizzato di recente. Niente sentimentalismi, il rapporto tra gli umani e le creature magiche non sarà affatto idilliaco e le tematiche saranno decisamente diverse da quelle originarie.

I Pokémon diventano grandi, perdono l’innocenza e affrontano un mondo oscuro.

Leggi anche – Pokèmon Shock, l’episodio dei Pokèmon che fu censurato

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Sex Education Netflix

Una, dieci, centomila Gillian Anderson

sons of anarchy

Charlie Hunnam ripensa a Sons of Anarchy: «Mi ha dato una carriera»