Vai al contenuto
Home » News » Outlander – Tom Ellis fece il provino per il ruolo di Black Jack Randall

Outlander – Tom Ellis fece il provino per il ruolo di Black Jack Randall

Outlander arriverà nel 2022 con la sesta stagione, ma è già stata ufficialmente rinnovata per la settima ancora prima del debutto della sesta. Dopo essere stati portati nel nuovo mondo, l’America, nella nuova stagione vedremo la Rivoluzione Americana. Nell’attesa di vedere i nuovi episodi, puoi ritrovare le atmosfere di questa serie in altre serie tv: ecco 5 Serie Tv da guardare se sei in astinenza da Outlander.

Mentre attendiamo la stagione, scopriamo curiosità e dietro le quinte dalle interviste degli attori. In una delle ultime interviste di Sam Heughan, interprete di Jamie Fraiser, realizzata con Tom Ellis, famoso per avere interpretato il protagonista nella serie Netflix Lucifer, scopriamo che avremmo potuto vedere anche quest’ultimo in Outlander, e in un ruolo di spicco.

ATTENZIONE: Seguono spoiler!

Tom Ellis al posto di Tobias Menzies in Outlander?

In una recente intervista per Square Mile, Sam Heughan viene intervistato da Tom Ellis, star di Lucifer e amico dell’attore scozzese da molti anni. I due infatti si conoscono da quando entrambi frequentavano la Royal Scottish Academy.

La conversazione copre vari temi: il background di Heughan, le sue difficoltà nel trovare lavoro nella recitazione prima della serie della Starz, il suo amore per il whisky, e altro ancora.

A un certo punto, Ellis rivela di aver sostenuto un provino per la serie, “non per interpretare Jamie Fraser, ma per la parte di Tobias Menzies, Black Jack Randall”.

La notizia sorprende Heughan, che risponde: “In primo luogo, amico, non sono sicuro di come mi sarei sentito sapendo che avresti dovuto… come dire, ‘aggredirmi’.”

Come i fan di Outlander sanno, l’attore si sta riferendo al finale della prima stagione, in cui Jamie viene violentato da Randall nella prigione di Wentworth. La scena è molto drammatica e l’episodio segnerà per sempre la vita del guerriero scozzese.

Nella serie Tobias Menzies interpreta sia Black Jack, il sadico ufficiale britannico ossessionato da Jamie, sia il suo discendente nel futuro, lo storico Frank Randall, marito di Claire all’inizio della serie.

Heughan poi aggiunge:

“In realtà, credo che saresti stato fantastico [nell’interpretare questo ruolo] perché Frank Randall è questo personaggio così amabile e adorabile. Poi c’è Black Jack, l’altra parte che avresti dovuto interpretare, che è violento. Tobias fa un lavoro fantastico, ma [interpretato da te] sarebbe stato molto diverso”.

Heughan rivela anche di aver pensato che la serie sarebbe durata “al massimo due anni”, ma ora “siamo al nostro ottavo anno, e continuiamo”.

Quando arriva Outlander 6?

La sesta stagione riprenderà da dove il racconto si è interrotto nella quinta.

Claire (Catriona Balfe) fugge da un incontro violento con Lionel Brown (Ned Dennehy) e fa ritorno a Fraser’s Ridge con Jamie, dove ora devono affrontare l’imminente Guerra d’indipendenza americana e capire cosa sia meglio per la loro famiglia.

Nel frattempo, la porta di Fraser’s Ridge si apre alla famiglia Christie – Tom (Mark Lewis Jones) e i suoi due figli, Allan (Alexander Vlahos) e Malva (Jessica Reynolds). Tom è un conoscente di Jamie dai tempi di Ardsmuir, ma la presenza della sua famiglia porterà tensioni.

Outlander 6 arriverà il 6 marzo 2022.

Outlander – La romantica cavalcata della serie