Vai al contenuto
Home » News » Nel finale di How I Met Your Father c’è il cameo di una star di How I Met Your Mother

Nel finale di How I Met Your Father c’è il cameo di una star di How I Met Your Mother

Attenzione: seguono spoiler su How I Met Your Father

How I Met Your Father, sequel della celebre e amata How I Met Your Mother, è diventato realtà: va in onda su Hulu con protagonista Hilary Duff (qui trovi 7 curiosità su di lei) ed è stato rinnovato per la seconda stagione. La serie segue la stessa logica della serie madre: il/la protagonista che racconta ai figli come ha incontrato l’altro genitore. Il cast dello spin-off ha parlato delle differenze con la serie madre.

Nel finale di How I Met Your Father – andato in onda il 15 marzo 2022 e in arrivo, insieme agli altri episodi, l’11 maggio 2022 su Disney+ in Italia – abbiamo avuto una piacevole sorpresa: il cameo di un’attrice protagonista di How I Met Your Mother, Cobie Smulders, interprete di Robin Scherbatsky.

Il ritorno di Robin Scherbatsky in How I Met Your Father

Nell’ultima puntata della comedy la protagonista Sophie (Hilary Duff) entra nel MacLaren’s, il pub che ha accolto i cinque protagonisti di How I Met Your Mother per nove stagioni.

Nel bar incontra Robin Scherbatsky (Cobie Smulders). Lo spin-off è ambientato nel 2022: Robin è un’affermata giornalista, si è da tempo separata da Barney (Neil Patrick Harris) ed è ancora ben lontana da riavvicinarsi a Ted (Josh Radnor). Nell’incontro con Sophie, Robin le dà consigli in merito alla sua situazione sentimentale.

Isaac Aptaker ed Elizabeth Berger, creatori della serie, e Pam Fryman, regista, hanno spiegato a TvLine di avere avuto in mente l’idea di far incontrare a Sophie uno dei protagonisti della serie originale fin dalle prime fasi della creazione dello spin-off. E, dice Fryman, “la presenza di Cobie si è inserita perfettamente nella storia che stavamo raccontando”.

Ad aiutarli a organizzare il ritorno di Smulders è stato Craig Thomas, co-creatore di How I Met Your Mother ed anche produttore della serie spin-off. Berger rivela:

“Craig ha sentito Cobie e lei ha detto: ‘Quando avete bisogno di me?’. Ha detto sì immediatamente. Non vedeva l’ora”.

Aptaker aggiunge:

“Non ha avuto alcuna sorta di esitazione. Lei ama tantissimo Robin. Avevamo in mente che potesse essere presente per… diciamo, passare il testimone e dispensare un po’ di saggezza alla nuova generazione, e credo che lei abbia amato l’idea di questo tipo di interazione con Hilary”.

Ci saranno altri cameo da How I Met Your Mother?

Aptaker ha poi parlato dell’idea di portare altri personaggi di How I Met Your Mother in How I Met Your Father. Dice:

“Quel che ha funzionato bene con il ritorno di Robin è che lei è essenziale nella storia, è un elemento chiave per la decisione che deve prendere Sophie e per quello che succede poi nella vita di Sophie. Quindi penso che se vogliamo riportare qualcuno dall’originale, speriamo che possa avere un ruolo importante nella storia e non solo apparire per dire “ciao” e far vedere al pubblico dove è ora”.

In realtà Cobie Smulders non è stata l’unico membro del cast della serie originale a tornare nello spin-off. Vediamo, in un’altra linea narrativa, Kyle MacLachlan (interprete del Capitano) e Laura Bell Bundy (Becky).

Leggi anche – How I Met Your Father: 5 cose che i fan di How I Met Your Mother hanno un disperato bisogno di vedere nello spin-off