in ,

Golden Globe 2017: sarà una lotta durissima tra HBO e Netflix

golden globe
In questo gelido 12 dicembre 2016 sono state annunciate le candidature per gli ambitissimi Golden Globe. Premi dedicati alle eccellenze cinematografiche ma non solo. 11 categorie infatti sono dedicate alle nostre amate Serie Tv.

A differenza degli Oscar, tutti incentrati sul cinema, i Golden Globe dedicano ampio spazio anche al prodotto televisivo. Undici differenti premi divisi tra drama, comedy, mini serie e relativi attori/attrici. Uscite le candidature quello che ci si prospetta davanti è una lotta all’ultimo sangue. Basta vedere, ad esempio, i cinque titoli che concorrono per migliore serie drammatica: Westworld, Game of Thrones, The Crown, Stranger Things, This is Us. Due targati HBO, due Netflix e un outsider NBC. Difficile capire chi la spunterà perché stiamo parlando di qualità estremamente alta. Le grandi etichette seriali spiccano e si fanno una concorrenza spietata anche in fatto di premi, in tutte le categorie presenti ai prossimi Golden Globe. Le ragioni per salire sul carro dei vincitori ci sono per la totalità dei candidati. Appuntamento all’8 Gennaio 2017 per scoprirlo!

Eccovi dunque tutte le candidature per i Golden Globe 2017 nelle categorie Serie Tv:

Miglior Serie Tv drammatica

The Crown
Game of Thrones
Stranger Things
This Is Us
Westworld

Miglior Serie Tv comedy

Atlanta
Black-ish
Mozart in the Jungle
Transparent
Veep

Miglior miniserie o film per la Tv

American Crime
The Dresser
The Night Manager
The Night Of
The People v. O.J. Simpson

Miglior attrice in una miniserie o in un film per la Tv

Felicity Huffman – American Crime
Riley Keough – The Girlfriend Experience
Sarah Paulson – The People v. O.J. Simpson
Charlotte Rampling – London Spy
Kerry Washington – Confirmation

Miglior attore in una miniserie o in un film per la Tv

Riz Ahmed – The Night Of
Bryan Cranston  – All the Way
John Turturro – The Night Of
Courtney B. Vance – The People v. O.J. Simpson
Tom Hiddleston – The Night Manager

Miglior attrice in una Serie Tv drammatica

Caitriona Balfe – Outlander
Claire Foy – The Crown
Keri Russell – The Americans
Winona Ryder – Stranger Things
Evan Rachel Wood – Westworld

Miglior attore in una Serie Tv drammatica

Rami Malek – Mr. Robot
Bob Odenkirk – Better Call Saul
Matthew Rhys – The Americans
Liev Schreiber – Ray Donovan
Billy Bob Thorton – Goliath

Miglior attrice in una Serie Tv comedy o musical

Rachel Bloom – Crazy Ex-Girlfriend
Julia Louis-Dreyfus – Veep
Sarah Jessica Parker – Divorce
Issa Rae – Insecure
Gina Rodriguez – Jane the Virgin
Tracee Ellis Ross – Black-ish

Miglior attore in una Serie Tv comedy o musical

Anthony Anderson – Black-ish
Gael García Bernal – Mozart in the Jungle
Donald Glover – Atlanta
Nick Nolte – Graves
Jeffrey Tambor – Transparent

Miglior attrice non protagonista in una Serie Tv, miniserie o film per la Tv

Olivia Colman – The Night Manager
Lena Heady – Game of Thrones
Chrissy Metz – This is Us
Mandy Moore – This is Us
Thandie Newton – Westworld

Miglior attore non protagonista in una Serie Tv, miniserie o film per la Tv

Sterling K. Brown – The People v. O.J. Simpson
Hugh Laurie – The Night Manager
John Lithgow – The Crown
Christian Slater – Mr. Robot
John Travolta – The People v. O.J. Simpson

Leggi anche – Le Serie Tv più premiate in assoluto

Leggi anche – Serie Tv: quando a recitare sono attori da Oscar

Written by Cecilia Coppa

Una matematica non matematica. Telefilm addicted. Datemi Netflix e conquisterò il mondo!

morti cruente

Le 15 morti più cruente delle Serie Tv

the vampire diaries

10 cose che non capiremo mai di The Vampire Diaries