in

Alien sta per diventare una serie per Disney, e indovinate chi la produrrà?

Alien
Alien

L’Investor Day Disney del 10 dicembre ha portato una vera valanga di novità: oltre all’annuncio della produzione di tre nuove serie tv ambientate nell’universo di Star Wars (qui trovate il recente annuncio), al rilascio della piattaforma per un pubblico adulto Star e alla bomba assoluta del ritorno di Ewan McGregor e Hayden Christensen nella serie dedicata a Obi-Wan Kenobi, il colosso dell’intrattenimento rilancia con l’annuncio di una serie su Alien prodotta nientemeno che da Ridley Scott.

Il leggendario regista, dietro alla macchina da presa per kolossal come Il Gladiatore e per un vero classico dell’horror e della fantascienza come Alien, è in trattative per produrre la serie con la sua casa di produzione Scott Free. Noah Hawley, già autore di Legion e Fargo (qui trovate un’approfondita analisi sul finale della terza stagione), sarà lo showrunner.

La serie Alien uscirà sul network FX e sarà disponibile sulla piattaforma di Disney+ tramite la piattaforma Star, in cui troveremo i contenuti più pensati per gli adulti come Deadpool e la saga di Logan. Alien e il franchise collegato Predator sono l’ultimo acquisto milionario di Disney, eredità della recente acquisizione di 20th Century Fox lo scorso luglio.

A dare l’annuncio della lavorazione della serie tv su Alien durate l’Investor Day è stato John Landgraf, Chairman di FX Network e FX Productions. Pare che del progetto si parlasse già da tempo, negli ambienti Disney e FX: Ridley Scott non è ancora ufficialmente confermato, ma lo stato degli accordi farebbe pensare che si tratti solo di una formalità.

Landgraf ha anche accennato alla trama di Alien, che sarà diversa da quella che conosciamo dal leggendario film di Ridley Scott. Lo xenomorfo infatti si aggirerà sul nostro pianeta, in un’ambientazione che farà pensare a un futuro non troppo lontano.

Non poteva esserci notizia migliore per chiudere un anno che per Disney non è stato facile ma che ha portato anche importanti gratificazioni, come il successo di The Mandalorian.

Leggi anche – Dafne Keen contro alcuni contenuti Disney: «Sono pericolosi per le ragazze»

Scritto da Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Ecco i migliori attori del 2020 secondo il New York Times [CLASSIFICA]

La politica Giorgia Meloni ha recitato un famoso monologo di Daenerys Targaryen in diretta [VIDEO]