Vai al contenuto
Home » Narcos » Narcos, tra finzione e realtà: cosa c’è di vero nella Serie Tv targata Netflix? » Pagina 6

Narcos, tra finzione e realtà: cosa c’è di vero nella Serie Tv targata Netflix?

narcos

FALSO

Il vero nome di Limòn non è John ma Álvaro de Jesús Agudelo. Il ragazzo però, che in Narcos è uno degli uomini più vicini a Pablo, non sarebbe mai stato a servizio di Escobar come autista. Nello specifico, avrebbe sì guidato ma per Roberto Osito, fratello di Escobar.

VERO

Eric Newman, capo della produzione di Narcos, durante le sue ricerche ha dichiarato di aver incotrato il “vero” César Gaviria, che fu presidente della Colombia fra il 1990 e il 1994. In effetti la lotta al narcotraffico fu veramente uno degli obiettivi principali della sua amministrazione. Durante il suo mandato, Gaviria come rappresentante del Governo decise veramente di accordarsi con Escobar al fine di fargli scontare la sua pena alla Catedral, la prigione super lussuosa che lo stesso Pablo si fece costruire appositamente per l’occasione e che vediamo nella Serie Tv Netflix.  E fu sempre Gaviria d’altro canto a mettere in piedi  il Search Bloc, la divisione militare che come sappiamo aveva il compito di catturare il narcotrafficante di Medellìn.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8