in

Tom Ellis: carriera, vita privata e moglie dell’attore britannico

tom ellis

Tutto quello che avreste voluto sapere su Tom Ellis (*ma non avete mai osato chiedere)

Introduzione 

Carriera

Vita privata

Moglie

Introduzione 

La maggior parte di noi ha conosciuto l’affascinante attore britannico Tom Ellis grazie alla celeberrima serie tv Lucifer. La serie, che è in realtà una trasposizione televisiva dell’omonimo fumetto scritto da Mike Carey e pubblicato dalla casa Vertigo, ha raggiunto oggi la sua quarta stagione.

Tom Ellis ha dunque prestato il volto al protagonista: il Diavolo.

È il 2011 quando il Signore degli Inferi, stanco della monotonia della sua vita all’Inferno, decide di abbandonare il regno insieme alla sua alleata Mazekeen. I due si trasferiscono a Los Angeles, dove Lucifer Morningstar prenderà il comando del night club Lux. Cinque anni dopo una serie di circostanze lo porteranno a conoscere la detective Chloe Decker, con cui inizierà a collaborare diventando consulenze civile della polizia di Los Angeles.

La produzione, come molti già sapranno, ha purtroppo subito lo stop delle riprese a causa del Coronavirus, ma dovrebbe comunque tornare nei prossimi mesi del 2020. La fine della quarta stagione della suddetta serie ci ha lasciati col fiato sospeso: il protagonista ha deciso infatti di ritornare all’Inferno, consapevole del fatto che i demoni non lo avrebbero mai lasciato in pace in caso contrario. Desideroso di difendere la Terra e, soprattutto, la sua amata Chloe, dopo averle finalmente dichiarato il suo amore è volato via. L’ultima scena che abbiamo potuto vedere inquadrava Lucifer seduto sul suo trono degli Inferi, mentre contemplava l’immensa distesa che lo circondava.

lucifer
La Serie Tv Netflix tornerà nel 2020

Per quanto riguarda la quinta stagione e in generale il futuro della serie tv (qui parliamo di ciò che è stato detto della sesta stagione), il nostro Tom Ellis ha rilasciato alcune dichiarazioni esprimendo il suo personale punto di vista e ha più volte sostenuto di essere un fervido sostenitore dei lieto fine. Queste le sue parole a tal proposito:

Io penso che le mie storie preferite siano sempre state quelle in cui il messaggio finale è pieno di speranza. Stiamo spingendo verso questa direzione.

Carriera

Non soltanto Lucifer, però, ad arricchire la carriera del nostro amatissimo Tom Ellis, attivo sia nel mondo del cinema con diversi film che della televisione.

Gli inizi

tom ellis
The Best Man, film del 2005

Il suo esordio televisivo risale al 2000, anno in cui ha partecipato a un episodio della serie tv Kiss Me Kate. In seguito ha ottenuto altri ruoli secondari, e nel frattempo ha avuto anche la possibilità di debuttare al cinema.

L’esordio nel mondo cinematografico è avvenuto nel 2001, quando Tom Ellis ha preso parte al film di Mel Smith (conosciuto principalmente per aver prodotto Mr. Bean – L’ultima catastrofe) intitolato High Heels and Low Lifes. Nello stesso anno ha recitato anche in Buffalo Soldiers e in Jack e il fagiolo magico. Nel 2005, invece, ha preso parte al film The Best Man.

Merlin 

È stato soltanto qualche anno dopo che è tuttavia arrivato il vero successo per l’attore. Nel 2010 Tom Ellis ha prestato il volto al personaggio di Cenred nella serie tv fantasy Merlin, ed è da quel momento in poi che ha iniziato a lavorare in vari show televisivi.

tom ellis merlin
Merlin e diversi film e tv nella carriera dell’attore britannico

Il sovrano Cenred, re di Essetir, viene menzionato già nelle prime due stagioni di Merlin, ma appare realmente soltanto nella terza. Brama di impossessarsi di Camelot già da molto tempo, ma è consapevole che la fortezza sia praticamente inespugnabile.

Miranda

Nel 2009 e nel 2010 ha interpretato per due anni il ruolo di Gary Preston nella comedy britannica Miranda, mentre nel 2014 è stato William Rush nella serie tv Rush. Un paio d’anni più tardi è poi arrivata la vera e propria fama grazie a Lucifer, dove Tom Ellis è appunto l’amatissimo Lucifer Morningstar.

Ha partecipato come guest star anche a un episodio di The Strain (2015) e uno di The Flash (2019).

Vita privata

È nato il 17 novembre del 1978 a Cardiff, capitale del Galles, ed è cresciuto in un clima molto religioso. Suo padre, Cristopher John Ellis, è infatti un predicatore battista: l’attore, da bambino, ha preso parte al presepe vivente della sua congregazione in più di un’occasione. Non ha mai interpretato un ruolo principale perché suo padre non voleva essere accusato di nepotismo, ma sarebbe stato davvero esilarante se il nostro Tom Ellis avesse interpretato, all’epoca, un piccolo angioletto.

Il musicista

La madre dell’attore si chiama invece Marilyn Jean e a lei spetta il merito del talento musicale ereditato da Tom Ellis. La donna è infatti un’insegnante e, sin da quando suo figlio era piccolo, ha spinto sia lui che le sue sorelle a imparare a suonare qualche strumento musicale. Oggi l’attore può dunque dire di saper suonare la tromba e il corno francese: ha persino preso parte all’orchestra della sua città natale.

Ha studiato recitazione alla Royal Scottish Academy di Glasgow, dove ha avuto modo di conoscere alcuni ragazzi che in seguito hanno avuto parecchio successo. Il nostro Tom Ellis ha quindi frequentato l’accademia insieme alle star di Outlander Laura Donnelly (Jenny Fraser) e Sam Heughan (Jamie Fraser), ma anche con James McAvoy (X-Men)!

tom ellis

Sembra, inoltre, che Ellis e il suo compagno di classe McAvoy si divertissero molto insieme. Misero addirittura in scena una pantomima de La Bella e la Bestia, dove Ellis interpretò il principe. A McAvoy, invece, spettò soltanto un ruolo secondario.

Dobbiamo ammettere che poter rivedere ora il loro teatrino sarebbe molto, molto divertente!

Un uomo comune

L’attore protagonista di Lucifer, inoltre, ama definirsi “un uomo comune”: adora il cibo spazzatura, la birra, mangiare pancetta a colazione e ha ammesso di sforzarsi molto per rimanere in forma e interpretare il bel Diavolo che noi tutti conosciamo! È, infatti, molto diverso dal personaggio che interpreta: preferisce lo yoga al sollevamento pesi e odia guidare a Los Angeles a causa del traffico. Al contrario di Lucifer, Tom Ellis predilige la metropolitana!

A non fargli “montare la testa” ci pensano anche (e soprattutto) le sue tre figlie: a loro non importa minimamente che il loro bel papà sia conosciuto ovunque per i ruoli che interpreta.

Le mie figlie sono poco impressionate dal lavoro che faccio, il che è piuttosto divertente. Più e più volte, se sono in televisione io dico: “Guardate, è papà in televisione” e loro guardano un po’… danno un’occhiata rapida e poi continuano con quello che stavano facendo.

Uno degli aspetti che invece lo accomuna al personaggio che interpreta è l’ironia. L’attore ha infatti apparso in molti spettacoli comici, tra cui The Catherine Tate Show e Pulling e Miranda.

Ho lavorato molto nella commedia. Per quanto mi piaccia interpretare ruoli drammatici, è sempre bello avere un po’ di umorismo quando si lavora.

Nonostante le molte differenze tra Tom Ellis e Lucifer, tuttavia, l’attore ha molto a cuore il ruolo che interpreta e ha più volte apertamente dichiarato il suo apprezzamento per il personaggio.

Non ho davvero pensato a come interpretare la parte del Diavolo. La nozione del Diavolo è spesso un concetto molto fisso. Quello che mi è piaciuto, è che si trattava di un ragazzo che non aveva scelto di essere così e voleva allontanarsi da questo ma, essendo il Diavolo, aveva ancora quei tratti. L’esperienza di umanità lo cambia e lui è in continua evoluzione e questa era la cosa più eccitante per me, visto che stavo solo giocando a fare “il cattivo” di ciò che è intrinsecamente cattivo.

Per quanto riguarda la vita sentimentale del nostro caro Tom Ellis sappiamo che nel 2005 era fidanzato con Estelle Morgan, che ha messo al mondo la sua primogenita Nora Ellis. Successivamente l’attore è stato sposato dal 2006 al 2013 con l’attrice Tamzin Outhwaite, con la quale ha avuto due figlie: Florence Elsie Ellis e Marnie Mae Ellis.

Dopo il divorzio, Tom Ellis ha iniziato a frequentare Meaghan Oppenheimer, una sceneggiatrice e produttrice televisiva con la quale è convolato a nozze il 1 giugno del 2019.

La moglie di Tom Ellis

Il matrimonio tra Tom Ellis e Meaghan Oppenheimer è stato senza ombra di dubbio uno dei più seguiti dai media statunitensi, nonostante i due abbiano cercato di mantenere una certa privacy. Alla cerimonia hanno partecipato anche molti colleghi di Tom Ellis che recitano in Lucifer, come per esempio Kevin Alejandro (Dan Espinoza) e Rachael Harris (Linda Martin).

Tom Ellis nel giorno del suo matrimonio, nel giugno del 2019

Chi stuzzicava la curiosità non erano tanto Ellis o i suoi colleghi, dato che di loro si sapevano già molte cose, quanto piuttosto la sposa. La donna, pur avendo lavorato come attrice, è infatti stata nella maggior parte delle occasioni dietro i riflettori scrivendo sceneggiature per la televisione e per il cinema.

Nata il 28 marzo del 1986 a Tulsa (Oklahoma), Meaghan Oppenheimer ha 34 anni (portati da Dio!). Capelli lunghi, biondi e leggermente mossi e fisico slanciato, la sceneggiatrice non ha nulla da invidiare alle belle colleghe di suo marito.

Sin da bambina ha sempre avuto le idee chiare su chi volesse essere “da grande”: ha iniziato da piccola a lavorare per delle produzioni teatrali regionali oltre che per vari show televisivi. Dopo essersi laureata a Holland Hall e, in seguito, alla Scuola delle Arti Tisch all’Università di New York ha deciso di trasferirsi a Los Angeles.

A Los Angeles, come abbiamo già accennato, ha avuto anche qualche breve parentesi come attrice: forse, più che per una vera passione, voleva soltanto conoscere il mondo per cui lavora dall’interno.

Ha innanzitutto recitato nei teatri locali, mentre dal 2000 al 2003 ha recitato nella serie tv Disney Even Seven. Nel 2010 è entrata a far parte dei cast di The Rock and Roll Dreams of Duncan Cristopher e di Hot Mess, mentre un anno dopo l’abbiamo vista nelle serie stalkTALK, Come sposare un miliardario e nel film LoveFinder. Il suo ultimo lavoro come attrice risale al 2012, anno in cui ha recitato in LoveFinder: The Virals. Da quel momento in poi, ha deciso di dedicarsi soltanto alla sua reale vocazione: la sceneggiatura.

Uno dei suoi lavori più famosi è senza ombra di dubbio il musical We Are Your Friends (2015) che vede come protagonista Zac Efron. Il film, che ha alla regia Max Joseph, ha come personaggio principale Cole, un ventitreenne che sogna di diventare un importante DJ discografico.

La bella moglie di Tom Ellis ha anche collaborato, tra gli altri, alla realizzazione della sceneggiatura di alcune puntate di Fear The Walking Dead (spin-off della ben più nota serie tv The Walking Dead). Del 2016 è invece la serie tv Broken, che la stessa Meaghan Oppenheimer ha creato e la cui trama ruota attorno alla vita di un avvocato divorzista di Dallas.

Il suo ultimo lavoro da sceneggiatrice risale al 2018, anno in cui ha dato vita a una commedia dark per Facebook Watch dal titolo Queen America.

Tom Ellis e Meaghan Oppenheimer formano una coppia a dir poco affiatata, c’è poco da dire. Nonostante gli anni che passano, infatti, il loro amore sembra ancora forte come il giorno del loro matrimonio. Per l’ultimo compleanno dell’attore, sua moglie ha pubblicato un post su Instagram dove gli dava pubblicamente i suoi auguri allegando una foto del loro matrimonio.

Buon compleanno, amore mio. Sei il più gentile, generoso e fedele con tutte le persone che ami. Difendi sempre ciò che è giusto. Mi fai ridere ogni giorno e dopo quasi 5 anni insieme mi entusiasmo ancora alla fine di ogni giorno quando ti sento entrare in casa e urlare “Sono solo io, ragazzi!” in modo che i nostri gatti molto nervosi sappiano che sei tu e non un intruso. A molti altri anni in cui mi stringerai il sedere di fronte a tutti i nostri amici e familiari.

tom ellis

Che dire? Decisamente meravigliosi. E dopo un 2019 da urlo auguriamo loro un altro anno all’insegna dell’amore.

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

the outsider

The Outsider – Un’altra bella serie tv tratta da Stephen King

la casa de papel

Miguel Herrán sorprende tutti con una foto su Instagram che lo mostra decisamente cambiato