Vai al contenuto
Home » Lost » I 5 cattivi più buoni nella storia delle Serie Tv » Pagina 4

I 5 cattivi più buoni nella storia delle Serie Tv

4) Dexter Morgan – DEXTER 

Non chiamatelo villain ma di certo buono non è. Dexter Morgan, tecnico della polizia scientifica di giorno e serial killer di notte, oscilla tra il baratro più nero e la luce della redenzione. Il suo codice non è moralmente accettabile, non lo esime dall’essere una persona crudele e spietata, ma in qualche modo ridimensiona il suo personaggio e rappresenta una via di mezzo tra la luce e l’oscurità.

Il personaggio di Dexter ci regala sentimenti contraddittori, da un lato ci terrorizza, dall’altro ci emoziona perché nonostante tutto anche Dexter è in grado di amare e soprattutto di soffrire (stiamo parlando ovviamente della dolorosa perdita della moglie Rita) e di provare un sentimento di protezione verso le persone a lui più vicine, in primis la sorella.

Uno dei personaggi più complessi della televisione moderna con cui è difficile entrare in empatia, perché sempre di un serial killer si tratta, ma non impossibile. 

Pagine: 1 2 3 4 5