in

Le 7 canzoni più iconiche de I Soprano

Tony e la bella Annalisa
Tony e la bella Annalisa

2) “CON TE PARTIRO'” (ANDREA BOCELLI) – Nel corso della trasferta napoletana, non è un “soprano” a illuminare la scena, bensì un tenore! La fenomenale voce di Andrea Bocelli tramuta in parole il pensiero di Tony, intento a fissare con occhi sognanti la meravigliosa Annalisa Zucca, la figlia di un fittizio boss italiano dotata di una personalità pazzesca e un fisico sbalorditivo. Lui la brama, la sogna, la vuole tutta per sé, tuttavia non ha sufficienti argomenti per chiedergli di scappare con lui e si limita quindi a osservarla, spolpandola con gli occhi mentre le sue fauci addentano una pera. Il talento di Lajatico conquista la scena pur senza comparire in essa: inarrivabile!

Un furioso Tony Soprano
Un furioso Tony Soprano

3) “SCHUCK DUB” (R.L. BURNSIDE) – Lo stridore e la mancanza di linearità di questa particolarissima canzone sono il sottofondo perfetto per descrivere in musica una delle proverbiali incazzature del Boss. Nell’episodio “Terapia di coppia” incontriamo un Tony semplicemente furioso, per tanti motivi: la sua prima seduta dalla Melfi insieme a sua moglie va molto male. Sulla strada di casa viene multato da un assai zelante poliziotto, che per di più rifiuta il suo tentativo di corromperlo. La morte del vecchio e malandato Baccalieri. La scoperta del cancro di Zio Junior. Perfino il tentativo di (ri)corrompere in extremis il predetto poliziotto gli va male. Dalla testa semicalva di Soprano fuoriescono fuoco e fiamme, perfettamente identificate dai suoni del sassofono e dal ritmo incalzante della chitarra di Burnside.

Written by Jacopo Bertone

Sono un appassionato di serie tv, studente di psicologia, aspirante telecronista, drogato di sport e giornalista in erba...in poche parole, un nullafacente con un sacco di cose da dire.

How I Met Your Mother

How I Met Your Mother, tutte le ultime novità sullo spin-off!

Powerless

Powerless: la nuova Serie Tv targata DC Comics con Vanessa Hudgens