Vai al contenuto
Home » I Soprano » 7 nostalgiche curiosità sugli attori de I Soprano » Pagina 5

7 nostalgiche curiosità sugli attori de I Soprano

5) Steven Van Zandt e Bruce Springsteen

Bruce Springsteen

Il braccio destro di Tony, Silvio Dante, nella vita reale non è solo un attore. Van Zandt non è meno noto per far parte della E Street Band, il gruppo di Bruce Springsteen. E come membro della band ha anche ottenuto un posto nella Rock and Roll Hall of Fame. Davvero notevole! Prima del 1999 la sua era una carriera esclusivamente musicale, poi la chiamata ne I Soprano e da quel momento diverse apparizioni televisive per lui.

Van Zandt è da sempre molto impegnato nell’attività filantropica. Dopo aver lasciato la E Street Band nel 1984, creò un gruppo chiamato Artist United Against Apartheid riuscendo a coinvolgere oltre cinquantaquattro diversi artisti e sensibilizzando gli ascoltatori della sua musica sul problema dei governi razziali. Non solo: nel tempo si è distinto per altri progetti di istruzione giovanile e di difesa dell’ambiente. Davvero notevole!

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7