in

Grey’s Anatomy senza Derek Shepherd: Shonda, hai vinto ancora tu

  • L’improbabile trio formato da: Meredith, Amelia e Maggie.

Amo la loro sisterhood/friendship. Mi divertono un sacco, l’idea di tre pazze che coabitano è davvero geniale. Ogni venerdì aspetto con ansia di vedere cosa combineranno: dopo il buco nella parete, mi aspetto di tutto, soprattutto dall’instabile Amelia che rende tutto più bello. #godblessyoushondaforamelia

  • La Edwards e la Wilson

Ho sempre ammirato la capacità con cui la Edwards svolgeva il suo lavoro e ho seriamente amato il momento in cui Jo si è rivelata per quello che è in realtà: un’invidiosa stronzetta. Speravo con tutto il cuore che Amelia, scoperta la verità riguardo la veridicità della malattia che aveva colpito Stephanie quand’era bambina, la picchiasse, ma ahimè non è successo. Damn Shonda!

Written by Fabiana Fanelli

La mia vita è un pendolo che oscilla tra una serie tv e l'altra. Tutto sommato mi è andata bene, pensate se oscillasse tra dolore e noia!
Ricordate: "Life's too short to be serious" (La vita è troppo breve per essere seri)

Arrow, con Sara Lance

Arrow 4×05 – La magia trova casa a Star City!

L'inferno delle Serie Tv

L’Inferno delle Serie Tv – Parte 1