in ,

#VenerdìVintage – Ma Flipper l’ho visto solo io?

Altro che “ma l’ho visto solo io”, qua dovrei scrivere un titolo tipo: “ma solo io mi alzavo d’estate alle 6.15 per vedere Flipper?”. Probabilmente la risposta è sì, c’è poco da fare.

Le avventure di Flipper o, per gli amici, Flipper e basta è una Serie Tv andata in onda dal 1964 al 1967 e creata dalla mente di Ricou Browding e Jack Cowden.

Tratta dal film Il mio amico delfino del 1963 ha appassionato intere generazioni per l’incredibile forza di questi animali e ha sensibilizzato milioni di persone sulla cattura e sul rispetto degli esseri marini. Non a caso l’addestratore dei cinque delfini utilizzati per le riprese, Ric O’Barry è diventato un noto ecologista impegnato ad alti livelli contro la cattura e il bracconaggio dei delfini.

Ric scelse quattro delfine femmine per interpretare il ruolo di Flipper perché più docili da addestrare e privi delle cicatrici che i maschi si procurano quando lottano fra loro per una femmina. Quella che compare di più è Suzy, poi Patty e Cathy. L’unico maschio che ha interprato Flipper è stato Clown, ma veniva utilizzato solo per le scene in cui il delfino nuotava dritto sulla coda. Ric O’Barry, dopo la chiusura della Serie Tv, dovette constatare che una delfina, Cathy, si era lasciata morire. Proprio per questo motivo abbandonò il suo ruolo da addestratore per concentrarsi sulla conservazione di questi animali.

La Serie Tv comunque è composta da 88 episodi divisi in tre stagioni che hanno come protagonista Porter Ricks, una giovane guardia del Coral Key Park & Marine Preserve in Florida. L’uomo vive con i suoi figli Sandy e Bud che talvolta lo aiutano nel suo lavoro, ma per il resto del tempo combinano disastri e si cacciano nei guai. La loro fortuna è avere sì un padre molto attento, ma anche avere un amico speciale. Quell’amico speciale è proprio Flipper, un delfino di 20 anni che, dotato di una sensibilità unica e addestrato, è protagonista insieme alla famiglia in tutte le vicende raccontate. Gli altri due personaggi che si ricordano facilmente sono il marinaio Hap Corman e Ulla Norstrand, la brillante e saggia scienziata che collabora con Porter nella gestione di tutta la riserva.

Tutta la serie è basata, come suggerisce il titolo, sulle avventure che questo delfino ha vivendo a stretto contatto con gli umani. Ne è il protettore, l’amico, l’aiutante e il vanto. La caratterizzazione dell’animale, infatti, è molto simile a quella di Lassie o Rin Tin Tin o Rex, altri animali che affiancano l’uomo e arrivano dove lui non può arrivare con sentimenti, sensi sviluppati e sensibilità. Alcuni sono arrivati a definite Flipper una sorta di Lassie acquatico, perché per quanto ambientazioni e storie siano diverse, il fulcro della Serie Tv è sempre un animale che aiuta l’uomo, che lo salva dai pasticci e che ne segue ogni passo (o nuotata).

le nuove avventure di flipper delfino


Ancora più famosa della Serie Tv originale è il remake prodotto dal 1995 al 2000, “Le nuove avventure di Flipper”. Questo ‘proseguimento’ della storia degli anni ’60 ci fa ritrovare un Bud cresciuto e titolare di un centro di ricerca nonché riserva marina. I ragazzi combina guai che sostituiscono gli originali Bud e Sandy sono Maya e Mike. Maya è l’insospettabile Jessica Alba che ottenne proprio in Le nuove avventure di Flipper il suo primo ruolo fisso in televisione. Le vicende degli episodi ricalcano lo stile della serie madre partendo da una situazione da risolvere (animali o persone in pericolo, personaggi sospetti, rapimenti, omicidi) in cui il delfino ha poi un ruolo principale accanto ai fidati umani. Altri personaggi importanti del remake sono Pamela Blondell che svolge il ruolo della collega di Bud, Tom Hampton che è il capo del cento di ricerca e soccorso e sposa all’inizio della terza stagione Alex Parker. Alex ha due figli che divengono da quel punto, i sostituiti di Mike e Maya. Anche nelle nuove avventure di Flipper troviamo il marinaio buono che conoscere tutti i trucchi del mestiere e aiuta i protagonisti con attrezzatura e saggezza; il suo nome è Edouard Daulton, detto Cap.

Vi ricordate la siglia?

Le nuove avventure di Flipper è divisa in quattro stagioni, per un totale di 88 episodi, come la serie originale. In questo caso Flipper è interpretato sì da un delfino, ma come controfigure ha un delfino disegnato al computer e un delfino meccanico.

Written by Chiara Santi

Sono cresciuta sentendo il profumo della Terra fresca dell'Appennino, quindi forse è per questo che mi faccio un sacco di viaggi mentali (o forse è per la droga che assumo, mi pare si chiami "The Walking Dead"). Vorrei giornate da 30 ore per poter fare tutto ciò che amo e vorrei che le persone imparassero a guardare sotto la superficie delle cose. Vi giuro che anche lì ci sono le Serie Tv.

Neal Caffrey

5 cose che hai pensato dopo aver visto l’ultima puntata di White Collar

#VenerdìVintage – 10 attori delle Serie Tv vintage che fanno i genitori nelle Serie Tv di oggi