Vai al contenuto
Home » Doctor Who » I 10 grandi errori del Dottore

I 10 grandi errori del Dottore

3. Aver salvato Adelaide dalla spedizione su Marte (4×16)

Dottore

Da dopo la cancellazione della memoria di Donna, il Dottore si è ritrovato a vagare in solitario, attraversando forse uno dei suoi momenti più bui, almeno per quanto riguarda Ten. Più volte, nel corso dei suoi ultimi episodi, ha dimostrato di impazzire, arrivando ad avere arie quasi da Dio onnipotente. Per questo, quando si trova su Marte, in una spedizione che sa già che avrà un risultato fallimentare, compie un gesto che va totalmente contro l’ideologia dei Signori del Tempo: prima tenta di non modificare il corso degli eventi, come avrebbe dovuto fare effettivamente, ma poi non ce la fa, e decide di salvare Adelaide, capitano della spedizione che, secondo le cronache, era morta proprio in quel tragico incidente. Tutto ciò accade perchè il Dottore si convince di essere in grado di riscrivere il tempo stesso, ma solo quando Adelaide, una volta entrata in casa, si suicida, si rende conto di quanto si è spinto in là, e di quanto si sia sbagliato. 

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10