in

I 10 grandi temi esistenziali affrontati in Dexter

Una vita nel sangue

dexter


Per Dexter il sangue è praticamente tutto. L’inizio del “rapporto” Dex-sangue trae origine dal trauma infantile, con i due fratelli intrisi nel sangue della propria madre. Il sangue come ossessione e trauma, il sangue come disturbo ossessivo-compulsivo, l’importanza e la conoscenza del  sangue nel lavoro di perito ematologo, il sangue come giustizia, il prezzo del sangue da pagare. Il sangue emoziona, placa, affligge e disturba Dex come nient’altro e la serie gioca di continuo con tutti questi sentimenti contrastanti. Peccato che a volte ci si dimentichi inconsapevolmente dello scorrere del sangue degli innocenti, ed anche in questo la serie è assolutamente coerente.

Written by Davide Settembrini

Perdersi e riapprodare, confondersi in quelle maledette storie che vogliono provare a spiegare cos'è realmente l'uomo. Storie infinite, contraddizioni interiori ed agitato sentimento. La condivisione di quel dilemma eternamente irrisolto.

nomi impronunciabili

Valentine Morgenstern: cattivi si nasce?

The Night Manager: chi è buono e chi è cattivo?