in ,

#DeliridiSpade 7×06 – La nostalgia di Jon, la tamarrata di Beric e il romanticismo di Tormund

game of thrones

#DeliridiSpade è la rubrica del martedì sera di Hall of Series che vi racconta ironicamente l’episodio di Game of Thrones andato in onda il giorno prima. Siamo tornati, carichi di birra e VINOH

Avete presente quella puntata che fate finta d’aver visto negli ultimi due giorni e in realtà avete già archiviato da una settimana? Quella che non doveva essere spoilerata in alcun modo e di cui si sapeva già tutto? Non bastava il leak completo delle trame della stagione di Game of Thrones, gli hacker stronzi e gli indiani malandrini: si è messo in mezzo pure il bidello spagnolo della HBO al quale si sconsiglia di affidare la valigetta con i codici nucleari.

Siete contenti d’averla trovata cinque giorni prima, vero? Lasciate perdere. Di questo passo produrranno l’ottava stagione con quattro spicci e ci ritroveremo con i draghi di cartapesta, gli Estranei con le maschere di carnevale, i metalupi interpretati da spaventosi chiwawa inquadrati dal basso per sembrare più grandi e i mantelli dei Guardiani della Notte ricavati dai tappetti più scadenti dell’IKEA. L’ultima è vera? Visto? La deriva è già iniziata.

C’è solo una cosa peggiore delle puntate mandate in onda prima del tempo: l’80% delle persone che guardano le puntate prima del tempo. Il 50% di essi spoilera allegramente, il restante lo fa con frasi che sono criptiche solo nella loro testa. Tipo:

“Io non sono uno spoileratore ma… per fortuna gliene sono rimasti due”. 

“Io non sono uno spoileratore ma… meno male che è intervenuta Daenerys”. 

“Io non sono uno spoileratore ma… il Re della Notte è bravissimo nel lancio del giavellotto”. 

Dai, iniziamo. A meno che non abbiate già visto anche la settima, l’intera ottava stagione e il porno con protagonisti Tormund e l’orso spiritato.

Un paio di considerazioni a caso (non richieste) sulla 7×06 di Game of Thrones

game of thrones

  • Se Game of Thrones fosse sempre stato così veloce, avremmo visto le Nozze Rosse nella quinta puntata e la serie sarebbe finita quattro stagioni prima: purtroppo non abbiamo avuto l’occasione di dover sopportare Pycelle per meno tempo.
  • Daenerys che si lamenta della statura di Jon ha la stessa credibilità delle donne che ti guardano male se rispondi “Niente” alla domanda “Che hai?”.
  • Un tempo Tyrion ci sapeva fare con le donne. Ora cerca di farsele amiche evocando la loro morte.
  • Le strategie di Tyrion hanno portato in dote l’eliminazione di due casate alleate e un drago, oltre alla possibile perdita degli Immacolati. D’ora in avanti Daenerys si affiderà ai consigli di Cersei.

Game of Thrones

  • Jon continua a rimpiangere i bei tempi in cui era steso in un tavolo senza dover dire niente.
  • La prossima volta che penserete di aver fatto tutto il possibile per conquistare una ragazza, ricordatevi di Jorah circondato da migliaia di non-morti.
  • Normalmente chi vede la neve per la prima volta reagisce così…

game of thrones

… ma Gendry è un caso a parte.

game of thrones

  • Di questo passo Tormund potrebbe andare oltre il concetto di “Basta che respiri”.
  • “Camminare è buono, combattere è ottimo, scopare è la cosa migliore”.

Game of Thrones

  • Al povero Beric è rimasta solo una vita.

Game of Thrones

  • Comunque questa storia della spada fiammeggiante sa di tamarrata da sagra del paese per rimorchiare la ragazza di turno.
  • Il Mastino lo sa e si è dato al tiro al bersaglio.
  • I corvi di Westeros sono più veloci di Whatsapp.
  • Se tutte le ragazze si presentassero puntuali agli appuntamenti come fa Daenerys con Jon, il mondo sarebbe un posto migliore.
  • Una stagione senza uno Stark morto male non è una vera stagione di Game of Thrones.
  • Questi sono Benioff, Weiss e uno stronzo di passaggio nel momento in cui hanno avuto la trovatona di Benjen:

game of thrones

F4: basito, il pubblico.

  • Ma chiunque abbia fatto il chierichetto in chiesa almeno una volta nella vita ha sognato di usare così il turibolo per l’incenso.
  • I non-morti hanno un futuro nel campo dei traslochi.
  • Gli Estranei si portano sempre dietro le catene per le giornate ghiacciate come un qualunque automobilista in Val Brembana. Di che vi sorprendete?
  • “Le coltellate al cuore metaforiche sono una stronzata, vero?”

game of thrones

Game of Thrones

Game of thrones

“Il freddo mi spacca la pelle”. 

“Ghost è molto affettuoso”.

“Sono allergico alle cipolle. Stronzo d’un Cavaliere”. 

“Il sesso nelle caverne è piuttosto intenso”. 

“Non conosco nessun Olly”. 

  • Arya è la classica sorellina rompipalle che molti di noi hanno o hanno avuto, con l’unica differenza che lei è un’assassina professionista con una valigia piena di volti. E un fratello eroinomane.
  • Lyanna Mormont non si vede da quattro puntate, Euron da tre e un paio di tette dai tempi di Missandei, mentre Pycelle è stato in scena per sei stagioni in due terzi delle puntate: la vita sa essere maledetta.

Un saluto da Jon Snow e dal suo tentativo di sostituire Viserion!

Antonio Casu 

LEGGI ANCHE – Game of Thrones – Tutti gli episodi dei #DeliridiSpade  

 

 

Written by Antonio Casu

Divulgatore seriale serio, serioso e ironico, ma senza il sex appeal di Alberto Angela.

Game of Thrones

L’espediente del Deus ex Machina

game of thrones

Game of Thrones 7×06, le Pagelle – Errare è umano, perseverare è Daenerys