in ,

20 Serie Tv drammatiche da vedere almeno una volta nella vita

13) House of Cards

Frank Underwood

House of Cards è la storia della scalata al vertice del potere del suo magnetico e carismatico protagonista Frank Underwood, uno dei leader del partito democratico al congresso, che stagione dopo stagione aggiunge un prestigioso titolo al proprio curriculum. Da leader dei democratici, a vice-presidente degli States fino a divenire l’inquilino della White House, in sintesi, Frank diventa l’uomo più importante ed influente dell’intero globo. Il Presidente con larghissimi poteri decisionali, artefice e primo attore del destino di gran parte della scena politica mondiale.

La serie che indaga sullo sconfinato potenziale dell’uomo e sul sapore della vittoria, giusta o malata, che essa sia.

14) Doctor House

geniali

Il dottor Gregory House : eccentrico, intelligente da far paura, sarcastico, egocentrico, balzano, lucidamente folle. Un vero character con la ‘C’ maiuscola. Doctor House è indubbiamente uno (probabilmente, ‘il primo’) dei medical-drama più riusciti ed apprezzati di sempre, con il dottore più controverso ed amato della televisione. Otto stagioni, 177 episodi di ironia, malessere e di pura riflessione interiore.

Un masterpiece assoluto della sua categoria.

15) The Wire

the wire

Nessun antieroe, non c’è spazio per Jax Teller, Walt White, Frank Underwood, Dexter o Tony Soprano. The Wire parla dei veri eroi. La caccia dei poliziotti al crimine organizzato di Baltimora, tra pericolose gang di spacciatori e ricchi imprenditori che riciclano i proventi illeciti. La serie, classificabile anch’essa tra le serie drammatiche, è uno spaccato dell’America contraddittoria, quella che grida libertà e opportunità, l’America ricca di periferie difficili, vere e proprie roccaforti del crimine. Quel dipinto vivido di un’ America stracolma di armi in ogni angolo di ogni strada di ogni quartiere. Una delle serie drammatiche che è stata ( e in molte classifiche, continua a stazionare) al primo posto di sempre, una serie che ha squarciato il filone seriale degli anni 2000 (in compagnia di “The Sopranos”) , con le sue cinque stagioni e sessanta episodi totali.

Una Serie da vedere assolutamente, una legge sacra degli addicted

Scritto da Davide Settembrini

Perdersi e riapprodare, confondersi in quelle maledette storie che vogliono provare a spiegare cos'è realmente l'uomo. Storie infinite, contraddizioni interiori ed agitato sentimento. La condivisione di quel dilemma eternamente irrisolto.

dexter

10 Pilot delle Serie Tv che ci hanno fatto impazzire

skylerBreaking Bad

Perché Skyler White non è un personaggio da odiare