in

7 curiosità su Kat Dennings, l’esplosiva protagonista di 2 Broke Girls

kat dennings
kat dennings
#
#

Per ben sei stagioni ha vestito i panni della scurrile ed esuberante Max Black, conquistando tutti con la sua spontaneità e il suo sarcasmo pungente E tre anni dopo l’addio a 2 Broke Girls, l’affascinante attrice Kat Dennings continua a cavalcare l’onda di un successo che non si è mai fermato.

#
#

Sebbene la cancellazione della sitcom di cui era protagonista insieme a Beth Behrs sia stata una doccia fredda, la donna non si è mai persa d’animo e si è piuttosto occupata di nuovi progetti. La sua ultima performance è stata infatti in Dollface, serie tv di cui è protagonista e che tornerà presto con una seconda stagione. Inoltre, la rivedremo prossimamente nel ruolo di Darcy Lewis nell’attesissimo show WandaVision.

Estroversa, spiritosa e piena di talento, Kat Dennings è uno spirito libero del piccolo schermo che, tuttavia, non sempre è al centro dell’attenzione mediatica. Se siete quindi interessati a scoprire qualche aneddoto sull’attrice di 2 Broke Girls, siete nel posto giusto: ecco 7 curiosità sull’esplosiva Kat Dennings.

#
#

1) Ha un passato da blogger e da youtuber

kat dennings

Sono tanti gli attori che, prima di sfondare sul grande schermo, hanno tentato la fortuna come blogger. Non è da meno Kat Dennings, che ha iniziato a girare filmati e a pubblicare post già nel lontano 2001. L’attrice ha curato per anni il proprio blog, nonché il proprio canale YouTube, pubblicando pensieri intimi e video autoironici.

Malgrado la Dennings abbia smesso di aggiornare il proprio blog nel 2010, ancora oggi continua a essere una vera amante dei social. La donna gestisce infatti sia un profilo Twitter che Instagram, nei quali è parecchio attiva.

2) Il suo hobby è lavorare a maglia

kat dennings

Oltre alla recitazione e al giardinaggio, la protagonista di 2 Broke Girls ha un hobby poco comune ma del quale va enormemente fiera: lavorare a maglia. Durante un’intervista all’Ellen DeGeneres Show, Kat Dennings ha infatti svelato di aver creato un club di lavoro a maglia, chiamato “The Yarn and the Restless“, insieme all’atleta Ronda Rousey.

Abbiamo realizzato soltanto… una sciarpa. Ecco la verità: tutti i miei club sono soltanto club del vino. Noi sferruzziamo soltanto una sciarpa e ci ubriachiamo. realizziamo soltanto una sciarpa e ci ubriachiamo

3) Pratica meditazione trascendentale

kat dennings

Dietro l’esuberante ed eccentrica ragazza che abbiamo imparato a conoscere in televisione, si nasconde un’anima gentile e pacata amante della meditazione. Kat Dennings ha raccontato in più occasioni di aver sofferto d’ansia in passato, e le ragioni che l’hanno quindi spinta a praticare la meditazione trascendentale. Quest’ultima consiste nel mettere in pratica delle tecniche di rilassamento basate sulla ripetizione di un mantra positivo.

Insieme all’amica Beth Behrs, la quale è stata introdotta alla pratica dalla famosa comica Whitney Cummings, Kat si occupa così del proprio benessere sia fisico che mentale.

4) La sua migliore amica è Beth Behrs

2 broke girls

Non tutte le amicizie nate sul set sono destinate a durare. Altre, invece, durano eccome e si confermano ben solide anche negli anni a seguire. È il caso di Beth Behrs e Kat Dennings, le due attrici di 2 Broke Girls. Le due star si sono conosciute sull’iconico set del Williamsburg Diner e da quel momento non si sono più separate.

La Dennings e Behrs si incontravano spesso nel tempo libero, per stare in compagnia o fare yoga, e in più di un’occasione hanno espresso il comune desiderio di tornare a lavorare insieme. Così come Max e Caroline nella comedy, anche le due interpreti sono così diventate migliori amiche.

5) Si è diplomata a 14 anni

2 broke girls

Un’altra curiosità interessante su Kat Dennings riguarda la sua istruzione. L’attrice infatti non ha frequentato la scuola ma è stata istruita in casa da suo padre, un professore universitario e sua madre, logopedista e scrittrice. Ciò le ha permesso di diplomarsi prima dei suoi coetanei, a soli quattordici anni.

La donna ha tuttavia rivelato in un’intervista a Philly Mag di aver dato una chance alla scuola privata, frequentando per pochissimo tempo la Friend’s Central School e restandone totalmente delusa. Ha infatti ammesso che “aver trascorso mezza giornata in quella scuola ha quasi distrutto tutto il suo entusiasmo“.

6) È cresciuta in una casa infestata

2 broke girls

Raccontare del proprio passato può spesso rivelarsi un’arma a doppio taglio. Soprattutto se sei convinto di aver vissuto in una casa stregata, e di aver avuto come coinquilini degli spiriti. Per quanto possa sembrare assurdo, l’attrice di 2 Broke Girls ha ammesso – in più di un’intervista – di essere cresciuta in una casa infestata. Strani rumori, inquietanti presenze e oggetti che si sollevavano per aria erano avvenimenti all’ordine del giorno.

Nonostante tutto, Kat Dennings ha ammesso di aver sempre amato la propria abitazione e di non essersi mai sentita a disagio o spaventata.

Credo totalmente ai fantasmi, devo crederci perché sono cresciuta in una casa costruita nel 1684 ed era completamente infestata. (…) Sembra orribile, ma amavo davvero vivere lì.

7) Sa suonare il pianoforte

kat dennings

Uno dei primi ruoli di Kat Dennings nel grande schermo è stato quello di Sloane, nella pellicola Nata per vincere. Affiancata da una giovanissima Hilary Duff, la Dennings interpretava infatti una talentuosa pianista, introversa eppure ambiziosa.

Per questo ruolo l’attrice ha dovuto prendere delle lezioni private di pianoforte. E nonostante non sia una professionista, ha ammesso di essere in grado di cavarsela per almeno una decina di minuti.

Ho suonato qualsiasi strumento tu possa immaginare per dieci minuti. Quindi sono mediocre in tutto. Ho suonato la batteria, il pianoforte, il violino, il sassofono, il clarinetto, il flauto. Soltanto.. non benissimo.

LEGGI ANCHE – La classifica dei 10 set più iconici delle serie comedy

Scritto da Simona Mainenti

Innamorata della scrittura, ossessionata da film e serie tv.
Sono fermamente convinta che la cultura sia il superpotere più figo di tutti.

La classifica dei 5 peggiori personaggi di Dragon Ball Z

breaking bad

Vince Gilligan racconta come gli è venuta l’idea di creare Breaking Bad