in ,

Bisognerebbe stare attenti a criticare 13 Reasons Why

DIFFICOLTÀ A FARSI DEGLI AMICI

13 reasons why

Una delle domande che più frequentemente si sono posti gli spettatori è stata: “con tutti gli studenti che ci sono in una scuola, com’è possibile che Hannah non sia riuscita a farsi nemmeno un amico?” Purtroppo la risposta è che sì, è possibile.

Per una persona socievole, ovviamente questo è impensabile, ma prendete per un attimo una persona un po’ più introversa, più chiusa – come tra l’altro molti adolescenti sono! Allora sì che diventa difficile trovare qualcuno con cui condividere non solo le proprie ore, ma anche i propri interessi, i propri pensieri.

E diventa ancora più difficile quando si viene delusi da qualcuno. Perché si tende ancora di più a chiudersi, diventa molto più difficile riuscire a fidarsi di nuovo. Se vediamo bene, in 13 Reasons Why, Hannah ci prova: oltre che con Clay (con cui è un discorso diverso, visto che la loro ‘amicizia’ conta fin dall’inizio qualcosa che si avvicina molto di più a un amore adolescenziale) con Jessica e Alex, Ryan, Sheridan, ma alla fine qualcosa va storto (e spesso è anche ‘normale’ a quell’età, dove spesso le amicizie sono molto transitorie).

Se poi a tutto questo aggiungiamo che una volta che una ragazza viene bollata come la puttana o la sfigata diventa difficile che qualcuno/a voglia avvicinarsi a lei per diventare tuo/a amico/a. E questo ve lo posso dire per esperienza personale, dato che io ero ‘la sfigata’. E, ovviamente, vale lo stesso per i ragazzi: se sono considerati ‘sfigati’ o comunque trascurabili, difficilmente gli altri si avvicineranno.

Scritto da Olimpia Petruzzella

Tra un'indagine con Sherlock Holmes e un viaggio e l'altro col Dottore, sono anche riuscita a laurearmi in Archeologia (River, grazie ancora per quella dritta... e per avermi presentato Euripide!) e fare un master in sceneggiatura alla Silvio D'Amico. Perché siamo tutti storie, alla fine. Ed è meglio farne una buona, no?

carmen sandiego

Carmen Sandiego verrà riportata in vita da Netflix: tutti i dettagli!

Glee

La seconda stagione di Glee dà inizio al tema della crescita e dell’accettazione di se stessi