in

5 Serie Tv da guardare se sei in astinenza da Westworld

3. DEADWOOD

westworld

Se invece attraverso Westworld avete scoperto o confermato una passione per le ambientazioni western, Deadwood potrebbe essere la Serie che fa al caso vostro.

Ambientata nel South Dakota nel 1870, Deadwood ripercorre la storia della cittadina da cui prende nome, unendo realtà storica a fiction. Il tema centrale della Serie è per certi aspetti il meccanismo attraverso il quale una comunità si forma sulla base di simboli capitalistici.
E, almeno agli inizi, Deadwood è un luogo abbandonato al caos, un luogo in cui non esistono vere e proprie leggi se non quella sempre implicita dell’ homo homini lupus.
Chi è rimasto affascinato dall’assenza di una vera e propria legge che non sia quella della violenza e dell’eccesso edonistico presente in Westworld sicuramente resterà compiaciuto da Deadwood.

Se Westworld ha particolarmente solleticato la vostra curiosità verso la costituzione e le basi del vivere sociale, sulla possibilità di creare ordine dal caos e con quali compromessiDeadwood è una Serie che certamente apprezzerete.

Vincitrice di un Golden Globe e ben 8 Emmy Awards (fra i 28 a cui è stata candidata), questa Serie, frutto di una mente che nell’esplorazione del crimine ci sguazza da un po’: David Milch, merita davvero di essere esplorata (e se volete saperne di più, abbiamo un articolo privo di spoiler che fa proprio per voi).

Scritto da Maria Elbereth Picone

Maratoneta mediatica per vocazione. Condivido il mio luogo d'origine con Tony Soprano, ma sostanzialmente abito nel "dark playground" della procrastinazione. Mi piace assorbire storie attraverso ogni mezzo possibile. Cerco di pensare che l'insonnia cronica mi porti ad approcciare la vita letteralmente "come se non ci fosse un domani". Uno dei miei sogni nel cassetto preferiti è di svegliarmi un giorno e scoprire di essere Dale Cooper.

suits

Suits questa settimana rimescola abilmente le carte in tavola

Serie Tv

Black Mirror: tutti i dettagli della quarta stagione