in ,

#VenerdìVintage – Le 15 coreografie di Paso Adelante che ricorderemo per sempre

Tra le serie televisive leggere più ricordate degli anni 2000, Paso Adelante a modo suo ha segnato un momento dell’era telefilmica. Ballerini, cantanti, attori tentavano di avere successo nel loro mondo, studiando presso un’accademia spagnola. Tra le più prestigiose scuole di Madrid, vantava di professori dal grande prestigio e di allievi scelti accuratamente e non sempre in maniera carina: se non valevi molto, te ne rendevi conto e venivi cacciato senza “se” e senza “ma”. Lola, Pedro, Robert, Silvia, Ingrid sono solo alcuni dei protagonisti che dovevano affrontare ogni giorno paure, insicurezze ma anche gioie e soddisfazioni. Ognuno era specializzato in un campo, ma tutti dovevano saper fare tutto. Improvvisazioni, preparazione per musical, ansie per esami conclusivi e non solo: eravamo totalmente presi dalle loro vicende, anche se non si trattava esattamente del capolavoro epocale di serie tv.

Le storie d’amore non potevano mancare e con esse le attese infinite per vedere il primo bacio della coppia che shippavamo (nonostante questo termine al tempo fosse ancora sconosciuto). Ovviamente riferimenti a Lola e Pedro sono puramente casuali. Sicuro. Volete davvero sapere in che anni è andato in onda Paso Adelante? Dal 2002 al 2005. Sono passati più di 10 anni dall’ultimo episodio mandato in onda. Altra cosa che mi ha sconvolto e probabilmente sconvolgerà anche voi? Ha ben sei stagioni, SEI. Io non l’avrei mai detto. Quando seguivamo i telefilm su Italia Uno, quando stoppavamo per un attimo le imprecazioni riguardo all’inizio dello studio pomeridiano, non capivamo mai la separazione delle stagioni, o sbaglio? Per me Paso Adelante in particolare era un flusso continuo di amore, musica, coreografie. Alcune davvero indimenticabili e ho pensato che magari qualche altro deviato mentale che le ricordasse ci fosse, quindi ecco il motivo di questo articolo. Facciamo un “passo indietro” anziché adelante e immergiamoci totalmente nei ricordi.

Non temete: se non le ricordate a questo punto del cammino verso la malinconia, le ricorderete man mano che le elencherò.

 

#1 Aquarius
A questo punto di Paso Adelante, Lola è completamente persa per il suo Pedro. Un ballo che richieda che gli uomini siano vestiti con gilet aperti, senza maglia, non aiuta. Sto parlando di Aquarius, pezzo del musical in stile hippie Hair. Tutti vestiti come se fossero stati mandati lì dagli anni settanta sono alle prese con le prove e con il conseguente spettacolo. I protagonisti sono proprio Lola mai-una-gioia e Pedro ma-Lola-chi. Il caso vuole che i due debbano scambiarsi un bacio appassionato. La brunetta con la bella voce ha dovuto far fronte ad un bacio vero questa volta. Pedro sa recitare davvero bene. In più balletti e momenti romantici, seppur finti, hanno fatto sì che Lola si riempisse di ulteriori illusioni.

Written by Giuseppina Cataldo

Amo i viaggi (anche quelli mentali), i supereroi, i concerti, i colpi di scena, i tramonti, il mio letto, la pizza. Sono una Bridget Jones amante di apocalissi e fantascienza, per cui non ho paura di sognare in grande.
Sono ubriaca di mio, nonostante sia astemia.
Cambio look spesso, voglio captare ogni sfumatura prima di scegliere quella giusta.
In testa ho la mia isola di Lost personale.
Sono onnivora, nel senso più ampio del termine.
Odio l'ansia.

#VenerdìVintage – Lost, aprite gli occhi per scoprire la vostra storia

#VenerdìVintage – Everwood: il successo di una soap series