in ,

The Walking Dead, l’ultimo episodio omaggia il finale di Breaking Bad

The Walking Dead, Breaking Bad
The Walking Dead, Breaking Bad

**IN QUESTO ARTICOLO SONO PRESENTI SPOILER SU THE WALKING DEAD E BREAKING BAD**

Lo spettro di Walter White si posa pesantemente su The Walking Dead. Anche se lo stesso Heisenberg dal cappello nero non è stato nominato nell’ultimo episodio del dramma zombie della showrunner Angela Kang, un easter egg di Breaking Bad aleggia sull’ultimo episodio della serie della AMC, e non è la prima volta. In questi giorni, Breaking Bad ha fatto molto parlare di sé. È in atto, infatti, il film che verrà co-prodotto da AMC e Netflix con protagonista Aaron Paul che riprenderà il suo ruolo di Jesse Pinkman.

L’episodio di The Walking Dead “Omega” è incentrato su uno dei principali nuovi personaggi introdotti nella prima di metà di stagione: Lydia (Cassady McClincy). Attualmente prigioniera all’interno dei confini di Hilltop, nel frattempo si sovrappongono numerose sequenze di flashback, che ricordano più un episodio di Lost che di The Walking Dead. Nel corso dei flashback, Lydia rivela come sua madre si sia trasformata da una dolce e adorabile custode in una violenta e aggressiva sopravvissuta nel mondo dei non morti. Le sequenze contengono un abile richiamo a Breaking Bad che i fan hanno notato in meno di mezzo secondo.

La donna che un giorno diventerà Alpha canterà una ninna nanna a sua figlia, Lydia. La canzone: “Lydia the Tattooed Lady” del 1939, notoriamente associata ai Marx Brothers, l’avete sicuramente già sentita in questa iconica scena di Breaking Bad:

Suona familiare? Non è altro che la suoneria di Todd, che rimanda alla donna dei suoi sogni, la trafficante Lydia. Nella scena in questione, il telefono di Todd inizia a squillare accanto al corpo senza vita di quest’ultimo. Lydia the Tattooed Lad continua in loop quando è proprio Walter a prendere la chiamata dicendo alla ragazza che sarebbe morta.

“Lydia, oh Lydia…”

LEGGI ANCHE – The Walking Dead, la showrunner racconta una possibile storyline alternativa per Negan

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Game of Thrones

Emilia Clarke è tornata single

Sasha Pieterse - Pretty Little Liars

Sasha Pieterse di Pretty Little Liars ha raccontato la sua malattia e l’orrore del bullismo