in

Le 7 morti di The Walking Dead che ci siamo dimenticati

4) MILTON MAMET (3X16)

The Walking Dead

I’m still here. I’m still alive. You need to hurry. — Milton Mamet

L’uomo del Governatore. Lo scienziato a cui erano affidate le ricerche su come curare e controllare i vaganti. Sicuramente un ruolo centrale nella comunità di Woodbury e un discreto spazio nel corso di quell’arco narrativo.

Per sua sfortuna ha realizzato troppo tardi quanto pericoloso e pazzo fosse Philip Blake, pagando ciò a carissimo prezzo. Milton verrà infatti accoltellato allo stomaco dallo stesso Governatore, più e più volte e lasciato lì a morire.

Molti lo ricordano per aver condannato Andrea mordendola al collo, la stessa Andrea che poi lo finirà bucandogli la testa. Ma da quel momento in poi non c’è stata più una singola ragione o motivo per dover pensare a lui.

5) OSCAR & AXEL (3X08-10)

The Walking Dead

Two is megl che uan

Una posizione speciale per due personaggi speciali. Ecco infatti la coppia di detenuti più eterogenea tra quelli sopravvissuti nelle cucine della prigione.

Axel è il gentleman con i baffi importantissimi e che a tratti ci fa sperare in una romance con Carol. Oscar è un galeotto d’altri tempi: coraggioso e con un suo codice d’onore. Come già anticipato, di certo i migliori prigionieri sulla piazza.

I due andranno incontro a morti differenti: il rosso verrà ucciso da un colpo alla testa sparato dal Governatore; Oscar cadrà ucciso dalla gente di Woodbury, male assistito da un allucinato Rick Grimes.

Un passaggio breve ma intenso, che però non ha lasciato alcuna traccia.

Written by Paolo Tomassoli

Di giorno giurista, di notte serialista. Tra Italia, Giappone e Russia, con le Serie Tv mi sento a casa ovunque mi trovi.

Serie Tv

Il titolo della Serie Tv più popolare su Netflix è stato rivelato, e vi piacerà!

Hanna

Hanna: dalle sale del cinema alle Serie Tv! Ecco i dettagli!