in ,

7 attori delle Serie Tv che sono morti prematuramente

attori morti prematuramente

Alcune morti colpiscono molto più delle altre (pensate anche solo a quella di Johnny Lewis di Sons of Anarchy, o a Corey Monteith e Mark Salling di Glee): erano i nostri attori preferiti, recitavano nelle nostre serie tv del cuore, erano davvero troppo giovani.

Questi 7 attori se ne sono andati presto, decisamente troppo presto.

1) Corey Monteith – Glee

Bello, ricco, pieno di talento, innamorato sia sul set che nella vita reale e, soprattutto, con quella faccia da bravo ragazzo, la morte di Corey Monteith è stata un vero fulmine a ciel sereno.

Nessuno si aspettava che dietro al suo sorriso sereno, l’attore stesse lottando contro il demone delle dipendenze: droga, farmaci e alcool.

Questo mix mortale lo ha ucciso nella notte del 13 luglio 2013, lasciando il cast di Glee, i suoi fan e anche chi l’aveva semplicemente apprezzato nel ruolo di Finn che lo aveva reso famoso, in un lutto difficile da dimenticare.

Written by Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

Neon Genesis Evangelion

UFFICIALE – Neon Genesis Evangelion e altri Anime da sballo arriveranno su Netflix: ecco quando

A Very English Scandal

A Very English Scandal: la rinascita di Hugh Grant