in

5 motivi per cui Clary Fairchild è una brutta persona

clary shadowhunters
clary shadowhunters

Shadowhunters ha tutto ciò che serve per attirarmi in una Serie Tv: ha il trash, le ship, dialoghi risibili, orribili tatuaggi che appaiono e scompaiono e una storia contorta, piena di lupi mannari, vampiri, zombie, fate, stregoni e nani da giardino.

Purtroppo ha anche Clary Fairchild, che a seconda dell’umore viene chiamata anche Morgernstern o Fray.

E Clary, con qualsiasi cognome, è una brutta persona.

Ecco perché (ma non leggete se non avete ancora visto tutte le puntate, perché questo articolo è pieno di spoiler).

1) È una pessima amica per Alec ed Izzy


Inspiegabilmente, pur creando solo una serie di guai infiniti, Clary è amata da tutti (o quasi) fin da subito. 

L’unico che la riconosce come una innata rompiscatole e una costante fonte di guai è Alec l’incompreso, che, dopo anni passati al servizio di Jace (non solo in qualità di suo parabatai, ma perché, diciamolo, come si fa a resistere al fascino del burbero biondino?) se lo vede soffiare dalla prima rossa che passa e riesce a vederlo.

Giustamente la odia fin dalla prima puntata e fa benissimo, perché ci priva di una ship epocale che mi dicono che si chiami Jalec e viene relegata ai bassifondi della mera bromance.

Per fortuna, Alec si consola molto in fretta con Magnus Bane, stregone eclettico e un po’ glam-rock interpretato con ironia da Harry Shum Jr. 

E Malec sia, ma Alec ci mette non poco a perdonare l’affronto a Clary. A ben donde.

Clary Fairchild non è questa grande amica nemmeno per la sorella di Alec, Izzy, i cui problemi, in confronto a quelli della Shadowhunters in prova, vengono sempre ridotti a bazzecole. Le mille paturnie di Clary sovrastano i problemi di Izzy che annovera, tra le altre, una serie di relazioni amorose disastrose, una dipendenza dallo Yin Fen e svariate vicissitudini altrettanto traumatiche.

Ma, pazienza, perché quelle di Clary sono molto più importanti (e che sfiga, essere contesa da due tipi come Jace e Simon, che brutta vita…).

Written by Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

Grey’s Anatomy potrebbe finire prima del previsto. Ad ammetterlo è Ellen Pompeo

don matteo

20 cose che nemmeno Terence Hill sa su Don Matteo