in

La classifica delle 10 migliori coppie di protagonisti nella storia delle Serie Tv

Ci sono serie tv che non sarebbero le stesse senza i loro protagonisti. Alcune prediligono quelli belli e tenebrosi, altre come True Detective costruiscono un fragile e intricato equilibrio intorno a due personaggi principali, spesso dai caratteri diametralmente opposti. Oggi vogliamo proprio parlarvi di queste combinazioni, stilando una classifica delle migliori coppie di protagonisti, quelle che negli anni ci hanno appassionato e che ci sono rimaste impresse.

Ideali e senso dell’umorismo diverso, stili di vita e storie differenti, eppure così essenziali l’uno per l’altro da non poter fare a meno di guardarli in azione. Quindi quali sono le migliori coppie di protagonisti nella storia delle serie tv? Vediamolo insieme.

10) Max Black e Caroline Channing – 2 Broke Girls

2 broke girls true detective

Nonostante questa serie tv non sia priva di pregi e difetti, di una cosa possiamo essere certi: se non fosse per lo scoppiettante rapporto tra Max (Kat Dennings) e Caroline (Beth Behrs) e per le loro diversità, 2 Broke Girls non avrebbe avuto tutto questo successo. Il loro vivere giorno per giorno e cercare di guadagnare i soldi necessari a realizzare un sogno, le rende molto più vicine a noi di quanto si pensi. Il cinico umorismo di Max e l’incredibile voglia di fare di Caroline, determinata e desiderosa di affetto. Non sono nate come anime affini ma hanno stabilito tra loro un legame fraterno e ora non riescono a fare a meno l’una dell’altra.

9) Grace Hanson e Frankie Bergstein – Grace and Frankie

grace and frankie

Un duo capace di farci ridere anche nei momenti peggiori, completamente diverse ma indispensabili l’una per l’altra. Grace Hanson (Jane Fonda) e Frankie Bergstein (Lily Tomlin) sono state costrette ad aiutarsi a vicenda per sopravvivere, a collaborare per ricostruire da capo le loro vite dopo la separazione dai rispettivi mariti. Quanto può essere difficile ricominciare dopo i settant’anni? Queste due ironiche protagoniste ci danno un assaggio della determinazione e della testardaggine necessarie per non demoralizzarsi mai, nonostante tutte le difficoltà che la vita ci pone davanti. Una coppia di personaggi principali davvero frizzante e di cui non riusciamo a fare a meno.

8) Eve Polastri e Villanelle – Killing Eve

killing eve true detective

Due donne ossessionate l’una dall’altra. Eve (Sandra Oh), un’agente dell’MI-5 incaricata di rintracciare una killer sociopatica, e Villanelle (Jodie Comer), l’oggetto delle sue ricerche. Due protagoniste in grado di sviluppare un insolito legame che le tiene unite in un rapporto di repulsione e attrazione dal quale non è facile liberarsi. La prima stagione è stata ideata e scritta da Phoebe Waller-Bridge, il che ha contribuito a rendere ancora più emozionante quello che vediamo sullo schermo. Dal 2018, Killing Eve ci ha offerto uno sguardo sincero sulla complessa psicologia femminile e i numerosi premi che la serie e le due interpreti hanno vinto dimostrano quanto il pubblico abbia apprezzato questi personaggi.

7) Elena Richardson e Mia Warren – Little Fires Everywhere

little fires everywhere

Nessuno è più diverso di Elena Richardson (Reese Witherspoon) e Mia Warren (Kerry Washington), eppure è sulle loro differenze che si costruisce il nucleo di Little Fires Everywhere. Shaker Heights e le sue enormi case borghesi sono solo un guscio vuoto, incapace di dare a persone come Mia e sua figlia Pearl il posto che meritano. Due protagoniste profondamente diverse nell’essere madre e nelle scelte di vita compiute, seguendo una la strada che la società le ha imposto di intraprendere e l’altra ciò che ha sempre ritenuto vero e giusto. Una serie da vedere assolutamente, utile per comprendere ciò che di marcio c’è nel mondo.

6) Neal Caffrey e Peter Burke – White Collar

Serie Tv true detective

Dal 2009 al 2014 White Collar ci ha tenuto compagnia con le sue sei stagioni e con le avventure di Neal Caffrey (Matt Bomer), mago del crimine e della truffa e Peter Burke (Tim DeKay), agente della White Collar Crime Unit dell’FBI. È proprio come consulente di quest’ultimo che Neal comincia a lavorare all’inizio della prima stagione. Sono due personaggi completamente diversi, ma si conoscono così bene che è impossibile non rimanere incantati dalla loro complicità. Pur di non rimanere in prigione, Neal offre il suo aiuto all’uomo che aveva contribuito a chiuderlo dietro le sbarre.

Una coppia di protagonisti non all’altezza di quelli di True Detective, ma che comunque meritavano di entrare in classifica.

5) Sam e Dean Winchester – Supernatural

Supernatural true detective

Dopo tutte le emozioni che ci hanno regalato per 15 stagioni non potevamo tralasciare una coppia di protagonisti così affiatata sia sul set che nella vita reale. Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles) cominciano la caccia ai demoni e alla creature soprannaturali per vendicare la morte della madre e imparare a proteggere se stessi da tutto il male che c’è nel mondo. Da un’infanzia piena di ombre e dolore, i due fratelli imparano a uscire più forti e scoprono che se rimangono uniti niente può davvero fermarli. Quante volte hanno rischiato la vita pur di salvarsi a vicenda? L’amore fraterno è impossibile da sgretolare.

4) Sherlock Holmes e John Watson – Sherlock

sherlock

Forse Benedict Cumberbatch e Martin Freeman nella vita reale non sono affiatati come Jensen e Jared, ma il rapporto che c’è tra i loro personaggi, rispettivamente l’incredibile detective Sherlock Holmes e il suo coprotagonista John Watson, è difficile da eguagliare. In questo libero adattamento dei romanzi di Sir Arthur Conan Doyle, John Watson è di ritorno dall’Afghanistan ed è costretto a trovare un coinquilino con cui dividere le spese per l’appartamento. Di certo, non avrebbe mai immaginato che condividere la casa con Sherlock lo avrebbe portato a vivere così tante avventure e ad affezionarsi così tanto a lui. Due protagonisti indimenticabili.

3) Dana Scully e Fox Mulder – X-Files

serie tv

I protagonisti di X-Files, due intelligenti e intuitivi agenti dell’FBI interpretati da Gillian Anderson e David Duchovny, meritano senza ombra di dubbio di stare sul podio. Tutto ciò che può esserci di fantascientifico e paranormale è stato affrontato da loro nel corso delle 11 stagioni che compongono la serie ed è solo grazie alla loro complicità se sono riusciti a fronteggiare ogni situazione con coraggio e determinazione. Lei una scienziata e medico capace e caparbia, lui un agente appassionato e al tempo stesso ossessionato da tutto ciò che riguarda il soprannaturale. Una coppia perfetta che si completa e in cui nessuno dei due può fare a meno dell’altro.

2) Rustin Cohle e Martin Hart – True Detective

true detective

Il secondo posto spetta a una coppia davvero ben assortita, protagonista della prima stagione di True Detective, quella che più ha appassionato il pubblico tra tutte e tre quelle realizzate per la serie. I destini di Rustin Cohle (Matthew McConaughey) e Martin Hart (Woody Harrelson) sono irrimediabilmente intrecciati tra loro e il nodo che non riescono a sciogliere riguarda l’identità di un misterioso serial killer. Anche dopo molti anni, il caso di cui erano responsabili torna a pesare sulle loro spalle ed è anche grazie ai dialoghi tra loro e alle ideologie di cui questi personaggi si fanno portatori che gli spettatori non dimenticheranno facilmente il titolo di questa serie.

True Detective sfiora il primo posto per un soffio.

1) Kim Wexler e Saul Goodman – Better Call Saul

better call saul

Il posto più alto del podio però non poteva che andare a un’altra coppia di protagonisti, a un uomo e una donna complici nella vita quotidiana e sentimentale quanto nel lavoro. Kim (Rhea Seehorn) è un avvocato impeccabile, esperta del suo lavoro, gentile e generosa, eppure irrimediabilmente attratta dal lato oscuro di Saul e da quella parte di sé che si ciba di questa oscurità. Saul (Bob Odenkirk) è un avvocato che non esita a prendere scorciatoie di qualsiasi tipo pur di raggiungere il successo. Insomma, un legame profondo e unico lega questi due protagonisti, il cui destino è intrecciato fino alla fine e il pubblico non vede l’ora di scoprire cosa riserverà loro la sesta e ultima stagione.

LEGGI ANCHE – True Detective: Matthew McConaughey celebra la serie sostenendo che lo aiutò a vincere l’Oscar

Written by Elena Scipione

Cerco sempre la magia anche nelle più piccole cose. Potete trovarmi con la testa immersa fra le pagine di un libro o in qualche puntata di una serie tv. Per il resto del tempo per lo più scrivo e metto alla prova i miei poteri magici.

10 case delle Serie Tv in cui ognuno di noi ha sempre sognato di vivere

Friends

10 curiosità su Matt LeBlanc, lo straordinario Joey Tribbiani di Friends