in

5 NUOVE Serie Tv che potrebbero sorprenderci nei prossimi mesi

2) The AlienistSerie Tv

Anonymous Content, già famosa per la fortunatissima Serie Tv Mr. Robot, è alla produzione di questo drama psicologico ambientato nel 1896 in una crepuscolare New York dove sono perpetrati omicidi di bambini prostituti. Protagonista il Dr. Laszlo Kreizler (Daniel Brühl), uno psicologo criminale chiamato a indagare dal locale commissario di polizia (Teddy Roosvelt). Ad affiancare il protagonista -the alienist, appunto- saranno un vignettista di giornali e una fascinosa quanto testarda segretaria (Luke Evans e Dakota Fanning). A questo link potete trovare il trailer rilasciato a settembre che vi aiuterà a farvi un’idea dello stile generale.

Ironia, vestiti d’epoca, trame fitte e tinte nere per una Serie Tv che analizzerà le distorte psicologie dei suoi personaggi guidandoci in un viaggio nei meandri della Grande Mela. Alla regia Jakob Verbruggen già director dell’episodio 3×05 di Black Mirror (Men Against Fire). Un nuovo lavoro, quindi, incentrato ancora una volta sull’indagine nella mente di un serial killer dopo il fortunato successo di Mindhunter. L’alienista del titolo si occuperà di analizzare e riconoscere le menti “alienate”, distorte e psicologicamente fragili così da individuare il killer dei bambini. Otto episodi in onda dal 22 gennaio su TNT per una prima stagione che si prospetta estremamente affascinante e carica di suspense e che saprà regalare -ce lo auguriamo- tante sorprese e colpi di scena.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Jean-Claude Van Damme

Jean-Claude Van Damme sbarca nel mondo seriale: arriva “Jean-Claude Van Johnson”

Ho scritto una Serie Tv sulle avventure di Antonio Banderas nel Mulino