in

I 15 personaggi più sinistri nella storia delle Serie Tv

5) Jerome (Gotham)

Jerome di Gotham

Il Joker della Serie Tv Gotham è stato veramente una sorpresa. Un attimo è un ragazzino rossiccio che ci racconta di che tragedia fosse stata per lui perdere la madre. L’istante dopo il volto si trasforma in una maschera ghignante e si esibisce in risate folli e nella confessione dell’omicidio della madre senza alcun rimorso. Ed è solo l’inizio della sua follia abbastanza contagiosa da far cadere Gotham nell’anarchia.

6) Sketch (Skins)

A guardarla sembra un’adolescente grassoccia con gli occhi a palla, ma è una vera psicopatica. Se ne sta nel suo angolo a osservare la sua vittima, il povero Maxxi che, anche se omosessuale dichiarato, dovrà essere suo. Estremamente morbosi sono i momenti in cui vengono raccontate le fantasie che ha su dei bei momenti con lui.

7) Raylene Kovac (Altered Carbon)

altered carbon

 

Una bellezza fredda, una personalità strana, nascosta dietro uno sguardo quasi inespressivo. E poi viene fuori la sua personalità del tutto amorale: lei si considera una divinità da quando ha sconfitto la morte, al punto che gli altri esseri umani non sono altro che pedine sacrificabili senza che si debba avere alcun rimorso. Forse il personaggio più riuscito di questa Serie Tv.

Written by Fabio Sieni

Appassionato di Serie Tv e di scrittura. Sto unendo le due cose :)

Peaky Blinders

La vera storia dei Peaky Blinders

serie tv

Perché queste nuove Serie Tv hanno spaccato