in

I 10 (+1) piani meglio riusciti delle Serie Tv

9) Ciao ciao Gus Fring (Breaking Bad)

Gus Fring

Gus Fring è un uomo dotato di sconfinato potere, infinite risorse, un cervello incredibile e centinaia di scagnozzi: come può un “semplice” cuoco di metanfetamina riuscire a farlo fuori, per di più senza attirare su di sé le ire del cartello della droga? Il piano con cui Walther White riesce a sbarazzarsi di un rivale di tale portata va oltre ogni possibile descrizione, bisogna semplicemente ammirarlo e applaudirlo, magari esultando anche un pochino innanzi alla faccia esaltata del vecchio Salamanca e a quella…dimezzata di Fring!

8) La fuga da Sona (Prison Break)

Michael SCOFIELD

Tra tutti i posti dimenticati dall’Altissimo, il carcere panamense di Sona è sicuramente il peggiore ed è proprio lì che capitombolano Michael Scofield e la sua banda nel corso della terza stagione di Prison Break. Stavolta sarà compito di Lincoln far uscire da lì il fratello, che da par suo dovrà fare del suo meglio per valicare quelle mura scure e al contempo portarsi dietro James Whistler, un uomo di importanza capitale per coloro che tengono in ostaggio la sua amata Sara. Il modo in cui il piano riesce è, ancora una volta, inarrivabile.

Scritto da Jacopo Bertone

Sono un appassionato di serie tv, studente di psicologia, aspirante telecronista, drogato di sport e giornalista in erba...in poche parole, un nullafacente con un sacco di cose da dire.

criminal minds

Criminal Minds, la tredicesima stagione è ufficiale: tutti i dettagli!

Prison Break

Prison Break, Michael Scofield parla del futuro del sequel: tutti i dettagli!