in

Le Serie Tv più social del 2017

10) 13 Reasons Why

Serie Tv

Finiamo col botto. Una delle Serie Tv rivelazione dell’anno, tratta dal romanzo omonimo di Jay Asher. Il suicidio di Hannah Baker strega il pubblico di tutto il mondo. Le sue cassette registrate che rivelano i motivi del suo gesto e presentano i personaggi coinvolti man mano che si prosegue nella visione sono diventate motivo di discussione su tutti i social. Una novità nel trattare i temi dell’adolescenza e del bullismo che riesce a rapire il pubblico e anche la critica, tanto che fino all’avvento dellasettima stagione di GoT è stata la serie più discussa sui social media (concludendo poi al secondo posto, davanti a Stranger Thngs). Un format di 13 puntate che ti coinvolge nella visione. Lo spettatore prova la giusta tensione di un thriller e di una Storia drammatica su temi importanti e contemporanei. L’aspetto importante non è tanto il suicidio ma il suo complesso contesto. Sopratutto tutto ciò che si scatena nella graduale presa di coscienza di tutti i personaggi coinvolti. Ora la Serie Tv sta per regalare al suo pubblico, nel marzo del 2018, la sua seconda stagione; riuscirà a mantenere la sua posizione ?

Leggi anche – L’oroscopo delle Serie Tv: cosa guardare per iniziare bene l’anno.

Written by Enrico Zicari

Non ho nulla di figo e accattivante da scrivere. Sarebbe anche inutile visto e considerato che nessuno legge mai chi scrive gli articoli. Ad ogni modo se vi piacciono le mie idee, seguitemi. Senza giri di parole, qui si parla di serie tv, sintonizzatevi e gustatevi il risultato.

Netflix

Apple sta realmente pensando di acquistare Netflix nel 2018?

it

It: The Losers’ Club, generazioni a confronto