in

10 attrici delle Serie Tv incredibilmente sottovalutate

Serie Tv

“Women are strong as hell” … Così canta Unbreakable Kimmy Schmidt e mai come negli ultimi anni le Serie Tv hanno dimostrato quanto sia vero. Da sempre pieni di forti personaggi femminili, gli show stanno ormai puntando a Serie Tv costruite su misura attorno alle donne.

E se Sex and the City e Xena ci hanno regalato due specifiche tipologie di donna, sempre determinate e forti ma diverse, non c’è dubbio che anche una certa Lady Oscar abbia contribuito alla nascita di un modello femminile privo di stereotipi. Non tutte donne indistruttibili quelle che questo articolo vuole proporvi, ma protagoniste assolute e beniamine del pubblico. Per questo è così strano pensare che, nonostante la loro bravura, il loro successo sia quasi esclusivamente limitato al fandom di appartenenza. Salvo rare eccezioni, le protagoniste di questo articolo non sono apprezzate come dovrebbero da critica e vasto pubblico.

Ma il rosa non è mai stato così bello. 

1) Jennifer Morrison – ONCE UPON A TIME

Serie Tv

Parlando di donne, non possiamo non citare una grande attrice e interprete come Jennifer Morrison. Diversi ruoli iconici per lei nelle Serie Tv: Zoey Pierson nella sesta stagione di How I Met Your Mother, la dottoressa Cameron in House M.D. e ultimo ma non ultimo la per-sempre-nei-nostri-cuori Salvatrice Emma Swan in Once Upon a Time. Quest’ultimo è il suo personaggio più noto e amato, un’eroina e allo stesso tempo un’orfana che per sette anni ci ha tenuto compagnia e ci ha insegnato la forza del credere in se stessi.

Al cinema, la Morrison non è invece riuscita a farsi un nome nonostante la partecipazione a un franchise come quello di Star Trek (nel primo film diretto da Abrams interpreta la mamma di Kirk).

Da poco l’attrice ha fatto il proprio debutto registico con Sun Dogs, presentato al LA Film Festival.

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

Serie Tv

The 100 – La Serie Tv è stata rinnovata per la sesta stagione

serie tv

Santa Clarita Diet – Niente dieta, Netflix rinnova per una terza stagione