in ,

5 Serie Tv nate già morte

2) Girlboss

Marseille

Dopo soli due mesi dalla sua uscita sulla piattaforma di Netlix nel 2017, Girlboss è stata cancellata. Sophie Marlowe (interpretata da Britt Robertson), ragazza intraprendente e determinata, decide di mettere a frutto la sua passione per abiti vintage e dare vita a un negozio online, trasformandosi in una giovane imprenditrice. Nata dall’autobiografia #Girlboss di Sophia Amoruso, questa serie avrebbe potuto avere del potenziale, ma non è riuscita a coinvolgere il pubblico né a convincere la critica.

La stessa Amoruso aveva ammesso di non essere rimasta soddisfatta dalla resa imprecisa ed eccessivamente comica della sua storia. Sophia ha infatti dichiarato su Instagram di voler di sorvegliare meglio i racconti di tutto ciò che riguarda la sua vita. Insomma, come poteva un prodotto che non ha convinto la sua “creatrice” appassionare il pubblico e la critica per meritarsi più di una sola stagione?

Marseille e Girlboss sono solo due delle serie tv cancellate da Netflix!

Written by Elena Scipione

Cerco sempre la magia anche nelle più piccole cose. Potete trovarmi con la testa immersa fra le pagine di un libro o in qualche puntata di una serie tv. Per il resto del tempo per lo più scrivo e metto alla prova i miei poteri magici.

The Chilling Adventures of Sabrina

La puntata migliore di Chilling Adventures of Sabrina

È ufficiale: Tom Welling, il Clark Kent della nostra adolescenza, sta tornando nei panni di Superman