in ,

5 Serie Tv che hanno preso una stranissima deriva teen drama

Fin troppo volte ci è capitato, mentre seguivamo una serie tv, di rimanere delusi dalla piega che questa finiva per prendere. Quante volte, magari, abbiamo pensato che non fosse necessario farle proseguire con ulteriori stagioni, per evitare di rovinarne la bellezza? Alcune serie tv come Grey’s Anatomy, hanno finito per trasformarsi in qualcosa di diverso, dimenticando di far parte del genere drammatico e diventando quasi delle teen drama.

Ma Grey’s Anatomy non è l’unica ad aver subito questa trasformazione!

Qui vi presentiamo alcune serie tv che, per un motivo o per un altro, hanno preso una piega completamente diversa, riducendosi a delle teen drama e lasciando il pubblico con l’amaro in bocca.

1) Grey’s Anatomy

Grey's Anatomy

Una delle serie tv più longeve e famose di sempre, Grey’s Anatomy non è priva di difetti (qui vi parliamo di alcuni dei suoi più irritanti buchi di trama). Uno fra questi, è forse dovuto all’ostinazione nel portarla avanti, regalando al pubblico ben 15 (tra non molto 16) stagioni con più di venti episodi ciascuna. Con l’uscita di scena di Patrick Dempsey, la serie avrebbe potuto essere conclusa, ma Shonda Rimes ha scelto di proseguire con la storia, dando molto (forse troppo) spazio alla vita sentimentale di Meredith e degli altri personaggi.

Più che medical drama, Grey’s Anatomy ha finito per diventare teen drama!

Nonostante tutto, però, la vita e le relazioni sentimentali dei medici del Grey Sloan continuano ad appassionare il pubblico, che attende con ansia l’arrivo della sedicesima stagione.

Written by Elena Scipione

Studentessa di Lettere, amante dei libri (del loro profumo) e delle serie tv, con molta voglia di conoscerne di nuove.

mindhunter 2

La seconda stagione di Mindhunter ha un problema

lucifer

7 notizie sulle Serie Tv che vi svolteranno la giornata