in

La classifica delle 10 Serie Tv coi migliori outfit di sempre

Quella per gli abiti non è solo una mera ossessione del cast di Gossip Girl ma – come avremo modo di vedere – anche un punto identificativo di molte altre serie tv.

Non sono infatti i soli show ispirati al mondo della moda a darci grandi insegnamenti e ispirazione in fatto di look; anche le più insospettabili serie possono infatti rivelarsi un vero e proprio focolare di autentico stile.

Serie storiche dai costumi ricercatissimi o teen drama contemporanei dal look ben definito, sono molti gli show che oltre a intrattenerci lasciano uno spiraglio aperto al buon gusto facendoci beare lo sguardo dietro ad abiti meravigliosi e outfit che vorremmo riprodurre.

Ecco dunque le 10 serie tv che ci hanno regalato i migliori outfit di sempre. Non è stato facile, ma volendo esagerare abbiamo deciso di redigere una classifica di quelli che secondo noi sono stati i migliori look del panorama televisivo.

Dal decimo fino al primissimo posto, ecco a voi la classifica delle 10 serie tv più modaiole di sempre. Ve lo anticipo già per non destare sospetti: Gossip Girl non si è posizionata nel gradino più alto del podio. Quale telefilm avrà preso il suo posto? Scopriamolo subito partendo dalla decima posizione in questo viaggio all’interno della moda in formato televisivo.

10) Pretty Little Liars

Gossip Girl

Sicuramente non le migliori icone in fatto di moda, ma certamente tra le protagoniste più attente al vestiario del panorama televisivo.

Aria, Hanna, Spencer, Emily e Alison sono in tutto e per tutto il ritratto della tipica adolescente anni 2000, o almeno, ciò a cui di certo hanno ambito a diventare moltissime ragazze di tutto il mondo proprio in quegli anni.

Vestiti che ora posso apparirci kitsch e fuori luogo, nel lontano 2010, anno in cui la serie ha avuto inizio, hanno dettato i canoni stilistici della moda street style alla quale le grandi catene hanno dovuto adeguarsi producendo abiti i più fedeli possibili a quelli indossati dalle giovani protagoniste di Pretty Little Liars.

5 ragazze per 5 stili diversi: Hanna la modaiola, Emily la sportiva, Spencer la classy del gruppo, Aria dal look definito dark chic ma che potremmo concentrare nella parola ‘tamarro‘ e infine Alison, la prima della classe, la capo cheerleader di qualsiasi liceo.

Una sorta di gioco di ruolo che oltre a designare le 5 protagoniste come caratterialmente diverse l’una dall’altra, viene enfatizzato dal vestiario che le rende prototipi viventi della moda teen di quel decennio.

Written by Claudia Balmamori

Ho finito Netflix.

Game of Thrones – George R.R. Martin in isolamento: «Sto scrivendo ogni giorno»

Doctor Who

I 10 pilot peggiori nella storia delle Serie Tv