in

6 attori delle Serie Tv che ora fanno lavori normali

3) Kirk Cameron

Jack Gleeson

Negli anni ’90, Kirk Cameron era uno degli attori più celebri e più amati dal pubblico. Lo ricordiamo grazie alla sitcom Genitori in blue jeans, dove lui interpretava il ruolo del primogenito di Jason e Maggie. Ma ha recitato anche in una Serie Tv a lui dedicata, chiamata Kirk e trasmessa dalla Warner Bros. Comunque – proprio come Frankie Muniz- questo attore arrivato all’apice del successo ha deciso di lasciare tutto e cambiare completamente vita.

Kirk Cameron, dopo essere cresciuto in una famiglia atea, ha deciso di convertirsi alla fede battista ed è diventato ministro di culto. Ora trascorre il suo tempo scrivendo testi religiosi e tenendo convegni su temi come il creazionismo e dicendo la sua contro l’aborto e l’omosessualità. Kirk va quindi in televisione solo per diffondere il suo credo e per dimostrare l’esistenza di Dio nel programma per la tv The Way of the Master. È stato un bel cambiamento per un divo sempre sulla cresta dell’onda come lui.

Written by Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

The Good Place

The Good Place sta per tornare: ecco cosa ci attende nella terza stagione

Chiara Ferragni

Siete pronti a vedere la Serie Tv con i Ferragnez?