Vai al contenuto
Home » SERIE TV » 5 attrici delle Serie Tv che sono cadute nella maledizione psicologica di Disney Channel

5 attrici delle Serie Tv che sono cadute nella maledizione psicologica di Disney Channel

Disney Channel ha regalato sorrisi e risate al pubblico di tutto il mondo per un numero decisamente rilevante di anni: il canale è nato nel 1983, sotto il nome di The Disney Channel. Famoso per le sue sitcom e i cartoni animati più divertenti e spiritosi, a primo impatto il canale di origini americane sembra essere un Paese dei Balocchi della tv. Eppure, il lato oscuro c’è e non è nemmeno troppo nascosto. Basta pensare al comune destino tormentato di alcune delle star che sono state lanciate nel mondo dello spettacolo proprio dalla Disney: attrici che sono partite come ragazzine modello, acqua e sapone e senza mezza virgola fuori posto hanno poi intrapreso i percorsi più bui, complicati e sregolati. Qualcuno è riuscito a uscire dalla spirale, per qualcun altro la vita è rimasta piuttosto tortuosa.

Ecco dunque 5 personaggi diventati famosi grazie a Disney Channel ma che – purtroppo – ne hanno subito la maledizione psicologica.

1) Britney Spears

disney channel

Era il 1993 quando la giovane Britney Spears prendeva parte – insieme a  Justin Timberlake, Christina Aguilera e Ryan Gosling – allo show di Disney Channel The All-New Mickey Mouse Club. Quella che sarebbe diventata una delle più famose pop star degli anni 2000 ai tempi aveva 11 anni e poco dopo avrebbe iniziato la sua carriera musicale col tormentone Baby One More Time (1998). Ma la vita della Spears non è stata finora così rose e fiori come i mondi proposti dal canale statunitense. Nel 2007 la cantante è entrata in una clinica di riabilitazione e pare ci abbia trascorso non più di 24 ore. Fuggita, la Spears ha cercato di convincere una parrucchiera a tagliarle i capelli a zero e, dopo il rifiuto, ha preso lei stessa il rasoio elettrico per compiere un gesto che è rimasto nella mente dei fan di tutto il mondo.

Nel periodo successivo, è tornata di nuovo in una clinica per cercare di risolvere la dipendenza da alcol e droghe. Lo stesso anno, ha perso la custodia dei figli e in seguito è stata ricoverata al Cedars-Sinai Medical Center. L’anno successivo ha riottenuto la custodia dei figli. Poco tempo dopo, però, è stata ricoverata una terza volta, anche se le speculazioni dei fan hanno incolpato suo padre Jamie Spears per averla obbligata contro la sua volontà. L’hashtag #freeBritney ha invaso Twitter in poche ore e nel periodo successivo è spesso tornato a popolare il social network. Ma qual è la situazione attuale? Britney sembra essersi ripresa e ha annunciato che si esibirà presto per i suoi fans. La speranza è che il peggio sia ormai alle sue spalle e che la pop star possa tornare a far battere i cuori del pubblico con nuova musica. Purtroppo, però, il dibattito con il padre sembra ancora vivo.

Pagine: 1 2 3 4 5