in ,

5 scene delle Serie Tv che sono state tagliate perché troppo violente

Il prodotto completo che vediamo sui nostri schermi non è sempre ciò che originariamente era stato pensato, o persino filmato. Per realizzare un episodio, infatti, si passa principalmente attraverso diversi fasi come scrittura, regia ed editing, e capita spesso che durante l’ultima fase il canale o la produzione non diano l’approvazione (è capitato persino a una serie come Dexter). Se così accade, la scena viene rigirata da capo o persino censurata ed eliminata in postproduzione. Un esempio? Nella serie tv Girls, in cui di certo non sono mai mancate le scene di nudo e sesso, ce n’è stata una particolarmente audace che il canale HBO decise di non mandare in onda. La scena in questione prevedeva che il personaggio di Elijah eiaculasse, decisamente troppo anche per gli standard di Girls.

Vediamo insieme quindi 5 serie tv che hanno subito una censura a causa di una scena troppo violenta.

1) Game of Thrones

Oberyn Martell, Gregor Clegane

Cosa può esserci stato di tanto terribile da meritare il taglio in Game of Thrones? Beh, sappiate che sì, c’è stata una scena troppo ardita persino per gli standard dello show HBO. E dire che di situazioni spinte ne abbiamo viste parecchie, dalla notte di nozze di Sansa Stark alle torture inflitte e Theon Greyjoy, per non parlare della terribile morte tra le fiamme di Shireen Baratheon.

Sappiate però che esiste una scena della quarta stagione così disturbante che alla fine venne rimossa in fase di post produzione. Nell’episodio “The Mountain and the Viper”, infatti, Gregor Clegane faceva esplodere la testa di Oberyn come fosse stato un palloncino d’acqua. Brutta immagine vero? Devono averlo pensato anche quelli della produzione perché alla fine la scena venne editata in maniera molto più “soft”, per gli standard di Game of Thrones si capisce.

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

the big bang theory

Young Sheldon 4 porterà avanti una storyline di The Big Bang Theory con una seconda voce narrante

Warnes Bros. si è dovuta scusare per la rappresentazione delle streghe nel film tratto da Roald Dahl