in

Le 7 Serie Tv che andavano di moda nel 2012

serie tv 2012
serie tv 2012

Sono trascorsi ormai sei anni dal 2012, anno in cui il mondo delle Serie Tv si è affermato con decisione nel mercato internazionale. La concorrenza cinematografica mantiene ancoro saldo il dominio sul mercato tuttavia il piccolo schermo negli ultimi tempi è riuscito finalmente a uscire dal suo ristretto ambiente domestico per ampliare la sua influenza a un pubblico di massa. I primi precursori di show che nulla hanno da invidiare ai colossi cinematografici li abbiamo in Serie Tv fortemente performanti e tecnicamente eccelse. Partiamo dall’ultimo decennio del ‘900 con il Twin Peaks di Lynch, passando per il primo decennio del nuovo millennio con Lost, il capolavoro di  J.J Abrams, chiudendo il sipario con Breaking Bad. Ed è proprio con lei che inizieremo questo meraviglioso viaggio nel passato.

1) Breaking Bad

breaking bad


Ricorderemo in molti la tragica e travagliata storia di Walter White: insoddisfatto professore di chimica a cui viene diagnosticato il cancro. A seguito di questo evento la sua vita subisce un drastico cambio di direzione e Walter si dedica alla produzione di metanfetamina sfruttando la sua eccelsa conoscenza in ambito chimico. Sarà l’inizio di un ciclo di eventi che cambieranno per sempre la quotidiana esistenza del professore e la sua famiglia.

Breaking Bad è una Serie Tv ideata da Vince Gillian, vincitrice di numerosi riconoscimenti e tronfia di una positiva critica del pubblico. In particolare nel 2012 veniva trasmessa la sua quinta e ultima stagione. Era l’anno del suo epilogo ma anche del picco più alto mai raggiunto nella sua fama, con altissimi risultati di share. Breaking bad è considerata una delle Serie Tv scritte meglio di tutti i tempi e ancora oggi è usata come termine di paragone con tanti prodotti contemporanei.

Written by Enrico Zicari

Studio archeologia a Roma. Questo è il menù sulla carta, ma quello vero è un calderone scoppiettante di passioni, tra le quali, la scrittura e le serie tv, con le quali posso "viaggiare" anche quando non ne ho l'occasione.

norman reedus videogames

5 attori delle Serie Tv che sono anche protagonisti di un videogame

La regina Elisabetta II non può sedersi sul Trono di Spade