in

Le 10 Serie Tv con le morti più strazianti

7) Skins: la morte di Chris

serie-tv

Skins è probabilmente uno degli show migliori trasmessi da Mtv, ed anche uno dei più sottovalutati.

Skins da subito ci fa capire che quella che andremo a vedere è la vita vera dei teenager, o almeno… di alcuni teenager. Un mondo lontano di cui gli adulti sanno ben poco, in cui una delusione amorosa non è la cosa peggiore che ti possa capitare. Vedere Skins ed amare Chris Miles è tutt’uno.

Un personaggio profondamente idiota, drogato, sbagliato, perdente, outsider. Ma anche profondamente coraggioso, sognatore, buono. Nonostante sia comparso per solo per due Stagioni, chiunque abbia visto questa Serie Tv deve trattenere le lacrime, nel ripensare a lui.

Il nostro Chris morirà quando sembrava avere tutto. La famiglia lo abbandona? E lui se ne costruisce una tutta sua, fatta di amici. La donna che ha amato lo rifiuta? E lui riesce a far innamorare, con una semplicità devastante, Jal, ragazza decisamente lontana dalla sua portata. Ma questo show ci ha insegnato che la vita ti colpisce quando non te lo aspetti e quando fa più male, e così il ragazzo muore a un episodio dalla fine della Seconda Stagione, per una malattia genetica.

Non dimenticheremo mai le sue ultime parole: “It’s Jal.. “

Written by Barbara Curti

Ho 31 anni e studio Lettere. Spero che prima o poi questa mia passione per le Serie Tv mi torni utile per il futuro: lasciate solo che alle prossime Olimpiadi venga riconosciuto il binge-watching come disciplina e per me sarà la svolta!!!

Per il resto, visto che non so cos'altro aggiungere.... AMMACCABANANE!

bar

5 Serie Tv da guardare immediatamente se ami la vita da Bar

umorismo

Se odi questi 5 personaggi non hai senso dell’umorismo