in

Che fine ha fatto LA PRIMA Sabrina Spellman?

sabrina spellman

Abbiamo recentemente avuto modo di scoprire una “nuova” Sabrina Spellman, decisamente più inquietante, grazie alla piattaforma di streaming Netflix che ha dato vita alla serie tv Le terrificanti avventure di Sabrina. La nuova creazione di Netflix è basata sull’omonimo fumetto di Roberto Aguirre-Sacasa e Robert Hack e si discosta molto dalla serie tv anni ’90.

La “vecchia” Sabrina Spellman aveva uno stampo decisamente meno misterioso e le sue avventure non erano inquietanti come quelle che ritroviamo nella serie tv del momento.

Il primo episodio di Sabrina, vita da strega si apre con il sedicesimo compleanno della streghetta adolescente, che non ha ancora idea di tutto ciò che la aspetta. Quando si trasferisce a casa delle sue zie, Hilda e Zelda, scopre infatti qualcosa di totalmente incredibile. Sabrina è per metà una strega, e dovrà vivere con loro fino al momento in cui riuscirà a controllare alla perfezione i suoi poteri.

Il reboot di Netflix ha lasciato un po’ con l’amaro in bocca chi si aspettava di rivedere una Sabrina Spellman più simile a quella anni ’90 e si è invece imbattuto in una serie tv dai toni decisamente più oscuri. Oggi, tuttavia, non vogliamo parlarvi delle differenze tra la “vecchia” e la “nuova” Sabrina.

Salem

Oggi vi poniamo una domanda: ma che fine ha fatto Sabrina Spellman? O, per meglio dire, che fine ha fatto Melissa Joan Hart, l’attrice che ha prestato il volto all’originaria strega adolescente?

La bella Melissa Joan Hart ha avuto a che fare con il mondo della recitazione fin da bambina. La sua prima apparizione televisiva, infatti, risale a quando aveva soltanto tre anni.

Vicepresidente della Hartbreak Films, fondata da sua madre Paula, la conosciamo ancora oggi principalmente per i suoi ruoli da protagonista nelle serie tv Sabrina, vita da strega, Clarissa e Melissa & Joey.

Al termine delle avventure di Sabrina Spellman (2003), Melissa si è sposata con il musicista Mark Wilkerson, con una cerimonia svolta a Firenze. Nel 2006 ha avuto il suo primo bambino, mentre gli altri due sono arrivati rispettivamente nel 2008 e nel 2012.

Per quanto riguarda la sua carriera cinematografica, la nostra Sabrina Spellman ha diretto nel 2005 il suo primo film, un cortometraggio di 15 minuti intitolato Mute e in cui abbiamo ritrovato sua sorella Emily. Nel 2009, inoltre, prende parte al film Il mio finto fidanzato, una commedia romantica che la vede come protagonista al fianco di Joey Lawrence. La sua ultima apparizione cinematografica risale al 2016, anno in cui ha recitato nel film God’s Note Dead 2, dove interpreta un’insegnante di liceo.

Per quanto riguarda la televisione, invece, Melissa ha avuto decisamente più fortuna: tra le altre partecipazioni, infatti, dal 2010 è stata protagonista del già citato telefilm Melissa & Joey.

Melissa & Joey è stato uno show andato in onda dal 2010 al 2015 e conta un totale di ben 104 episodi da circa venti minuti l’uno.

La serie tv, trasmessa dall’emittente ABC Family, ci racconta la vita dei due protagonisti.

Melissa, detta Mel, è una politica con un padre senatore, una madre da cocktail e un passato da cattiva ragazza che tenta di lasciarsi alle spalle. Quando uno scandalo lascia i suoi nipoti senza genitori, Mel decide di occuparsi di loro e finisce per assumere Joey come baby-sitter.

Joey, d’altra parte, è un manager finanziario che ha perso il lavoro a causa dello stesso scandalo che ha colpito il fratello di Mel. Nonostante il suo desiderio sia quello di rimettersi subito in carriera, Joey dimostra un particolare talento con i ragazzi e diventa fin da subito il “tato” ideale.

L’ultima apparizione televisiva della nostra amatissima Sabrina Spellman risale al 2016, anno in cui è stata la protagonista del film Broadcasting Christmas. La trama ruota attorno alla vita di due giornalisti ex fidanzati che si ritrovano a lottare per una posizione in un talk show mattutino.

Leggi anche – La vecchia Sabrina ha fatto gli auguri alla nuova Sabrina

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

station 19

Avevamo davvero bisogno di Station 19?

Perché abbiamo paura delle scene di nudo nelle Serie Tv?