in

Riverdale 4×09 – Si può vincere il proprio lato oscuro?

riverdale 4x09

ATTENZIONE: questo articolo contiene SPOILER sulla 4×09 di Riverdale.

Dopo la scorsa puntata, più introspettiva e concentrata sui problemi dei personaggi principali, Riverdale 4×09 torna con il botto! La trama sembra finalmente proseguire, ricostruendo tassello dopo tassello il vero nucleo di questa stagione: l’omicidio di Jughead Jones. Il giovane Serpent, che nel frattempo è stato selezionato da DuPont per proseguire la saga di romanzi dei fratelli Baxter, decide di voler fare chiarezza sul passato del nonno, prima di firmare il contratto.

Forsythe I è ancora vivo e abita poco lontano, in un vecchio autobus. Come Jug scopre, il vecchio Pendelton aveva davvero scritto il primo romanzo dei fratelli Baxter ma, non sapendo che farsene, lo aveva venduto a DuPont. Dopo il successo dei libri, però, la frustrazione per non aver tenuto il proprio scritto aveva preso il sopravvento, trasformandolo in una persona scontrosa, capace solo di trasmettere odio alla sua famiglia. Un dialogo necessario, quello tra i due, in grado di far cadere i sospetti di Jughead sul nuovo insegnante della Stonewall, per fargli infine accettare l’importante incarico di autore per la saga dei fratelli Baxter.

riverdale 4x09

Nella 4×09 di Riverdale, anche un altro personaggio principale mette ordine nei propri pensieri.

Cheryl è convinta che sua madre Penelope sia responsabile di tutte le cose inquietanti accadute a Thistlehouse, così cerca di incastrarla. La seduta con Mrs. Burble le ha fatto aprire gli occhi e, per eliminare i residui dei traumi subiti, non le resta che affrontare Penelope e lasciare andare Jason una volta per tutte. Con un funerale, Cheryl Blossom decide di mettere fine alle proprie paranoie e riprendere il controllo di sé, per impedire a qualsiasi fantasma di entrare di nuovo dei suoi incubi. Era ora che il personaggio interpretato da Madelaine Petsch riacquistasse forza.

Nel frattempo, FP ha scoperto che Archie è il misterioso vigilante di Riverdale; così gli fa visita, suggerendogli di non mettersi più nei guai. Prima di appendere definitivamente la maschera al chiodo, però, rimane un’ultima cosa fare: affrontare i fratelli di Dodger e difendere i ragazzi del centro sociale. Peccato, però, che Dodger non sia disposto a rimanere in silenzio. Con una sparatoria da Pop’s ferisce FP, in una scena che molto ricorda l’incidente di Fred Andrews con il Black Hood, e sembra voler identificare FP come una sorta di figura paterna per Archie.

È proprio questo che fa scattare il giovane Andrews. Inizia a picchiare Dodger rischiando di ucciderlo a causa di tutta la rabbia e la frustrazione che prova. Sfoga così la sua impotenza, la consapevolezza di non aver potuto fare nulla per impedire la morte di suo padre e il desiderio di voler salvare le altre persone. Fred è la sua debolezza ma, per fortuna, un nuovo personaggio potrà essere la sua forza: Frank Andrews, fratello di suo padre.

riverdale

Veronica, invece, nonostante la decisione di allontanarsi da Hiram, non riesce ancora a liberarsi di lui.

L’ossessione che lega padre e figlia non è facile da spezzare. Hiram continua a mettere i bastoni fra le ruote alla giovane Luna e alle sue ambizioni, ritirando la sua licenza per gli alcolici a Le Bonne Nuit e facendo di tutto affinché decida di andare in un’università che gli permetta di tenerla sotto controllo. Attraverso uno spettacolo di canto nel suo club esclusivo, Veronica torna per l’ennesima volta nel circolo vizioso della malavita di suo padre, in un continuo tira e molla che sembra non finire più.

Tuttavia, la 4×09 di Riverdale ha il proprio punto di forza nelle scene che coinvolgono Betty, uno dei pochi personaggi davvero interessanti.

La giovane Cooper si trova a dover affrontare la parte più oscura di sé, nel tentativo di sconfiggerla e tornare indietro negli abissi della sua mente per annientarla nel momento in cui è nata. Prova a distruggere il gene del serial killer che la marchia come una maledizione. La dark Betty sembra essere scomparsa, ma sarà effettivamente così? Si può davvero vincere il proprio lato oscuro?

riverdale 4x09

Come quasi ogni episodio, la 4×09 di Riverdale ci lascia a bocca aperta con un flashforward, in cui sembra essere finalmente chiaro il destino di Jughead. Betty è in piedi, di fronte al corpo del suo ragazzo, con in mano una pietra, e la domanda terrorizzata di Archie, “Che cosa hai fatto?”, non pare ammettere altra soluzione: Betty Cooper è responsabile della morte di Jughead. Forse, la giovane non è stata in grado di distruggere il proprio lato oscuro, e l’accaduto potrebbe essere colpa della dark Betty, una sua vendetta per avere tentato di eliminarla.

Non resta che attendere la fine della pausa natalizia per fare chiarezza sui fatti. Questa volta sarà dura!

Leggi anche – Riverdale 4×01: l’ingiustizia di perdere un padre

Scritto da Elena Scipione

Cerco sempre la magia anche nelle più piccole cose. Potete trovarmi con la testa immersa fra le pagine di un libro o in qualche puntata di una serie tv. Per il resto del tempo per lo più scrivo e metto alla prova i miei poteri magici.

doctor who

Doctor Who, nella dodicesima stagione non ci saranno i Dalek (forse)

Game of Thrones – Peter Dinklage sulle critiche al finale: «È come quando rompi con qualcuno»