in

Riverdale 4×08 – Insanity

riverdale 4x08

ATTENZIONE: questo articolo contiene SPOILER sulla 4×08 di Riverdale.

Riverdale 4×08 porta con sé un momento importante, un momento che molti fan aspettavano da tempo. Finalmente viene approfondita l’interiorità dei personaggi principali, altrimenti resa sterile e poco credibile da una trama sempre più bizzarra. In questo episodio entra in scena un personaggio essenziale: la psicologa della Riverdale High, Mrs. Burble a cui tutti i ragazzi a turno raccontano i propri problemi e le proprie paure, nella speranza di riuscire a mettere ordine in una vita caotica e frenetica.

La prima a confidarsi è Betty, messa sotto pressione da una madre invasiva e possessiva, che non riesce ad accettare la dura verità: sua figlia ormai è grande e capace di prendere decisioni per sé stessa. Alice partecipa attivamente alla seduta di Betty, ammettendo di volerle bene più di qualsiasi altra cosa e che il suo tentativo di tenerla sotto controllo è dovuto alla paura di perderla una volta diventata grande. Un momento dolce e inaspettato, che rivela i veri sentimenti di una donna chiusa in sé stessa a causa del timore di perdere un’altra persona che ama.

riverdale 4x08

Betty è solo la prima a fare visita a Mrs. Burble nella 4×08 di Riverdale.

Archie continua a pattugliare le strade della città, per tenerle al sicuro dalla malavita che regna a Riverdale e, a causa della stanchezza dovuta alle notti insonni, si addormenta in classe ed è spedito dalla psicologa della scuola. Troppo occupato a salvare i giovani, Archie ha messo da parte il proprio futuro, non facendo domanda per alcun college. Non riesce a liberarsi della rabbia per la perdita del padre e della frustrazione di cui si sente prigioniero. Dopo il colloquio con la Burble, però, sembra riprendere il controllo di sé (o forse è solo l’ennesima scelta avventata?), andando via di casa e sbarazzandosi della maschera da “eroe di Riverdale”.

Il vero punto forte di Riverdale 4×08 è il confronto di Cheryl con la nuova consulente scolastica. Tutte le debolezze della giovane Blossom vengono messe a nudo. La paura di non essere sana di mente la attanaglia, e le fa raccontare tutto alla signora Burble: di Jason, di Julian e delle presenze spettrali che invadono Thistlehouse. Cheryl viene finalmente messa di fronte alla realtà: non esiste nessun fantasma, qualcuno sta cercando di manipolarla. Ma chi?

Dopo otto puntate, era d’obbligo approfondire la storyline di Cheryl, che altrimenti sarebbe rimasta solo impossibile e straniante rispetto al taglio più realistico dato a questa quarta stagione.

riverdale 4x08

Veronica non riesce ancora a separarsi del tutto da suo padre ma, forse, questa è la volta buona.

L’idea che Mrs. Burble dà alla giovane Lodge (ora Luna) è quella di tagliare definitivamente i ponti con Hiram, rifiutando l’offerta per la prestigiosa università di Harvard a cui è stata ammessa solo grazie all’intervento del padre. Il rapporto malato che lega i due è tenuto insieme dall’ossessione reciproca che hanno, perciò l’unico modo per mettervi fine è “uccidere” (metaforicamente parlando) Hiram, allontanandosi da lui e dal suo regno di influenza. Veronica riuscirà finalmente a liberarsi di un padre onnipresente e malavitoso? Oppure sarà solo l’ennesimo, vano tentativo?

Jughead, invece, non ha ancora iniziato a scrivere il testo per il nuovo romanzo dei fratelli Baxter né, come Archie, ha fatto domanda per il college. La consulente capisce che il ragazzo sta usando come scusa le indagini sull’apparente suicidio di Mr. Chipping e sul sospettoso Mr. DuPont, colpevole di aver rubato a suo nonno il primo romanzo della saga e averlo pubblicato al posto suo. Perciò, invita Jughead a non idealizzare più suo nonno, un uomo che non ha mai conosciuto davvero, provando a immedesimarsi in FP e in tutto il dolore che doveva aver sofferto a causa di un padre come lui.

Infine, come in quasi ogni puntata, una scena finale ci conduce più vicini al mistero della morte di Jughead Jones, avvenuta nella 4×05. Bret e Donna accusano Archie, Betty e Veronica dell’omicidio del giovane Serpent, ricomponendo pian piano i tasselli di un quadro che si fa sempre più complicato, ed è quello che, più di tutti, spinge i fan a proseguire la serie.

Nella 4×08 di Riverdale, ognuno si è confidato con Mrs. Burble, giudice imparziale delle loro azioni, ma basterà questo a far maturare i nostri protagonisti?

Leggi anche – Riverdale 4×07: è qui la festa?

Written by Elena Scipione

Studentessa di Lettere, amante dei libri (del loro profumo) e delle serie tv, con molta voglia di conoscerne di nuove.

peaky-blinders

10 personaggi delle Serie Tv pesantemente condizionati da un lutto

La classifica delle 10 Serie Tv che hanno offerto gli scenari più mozzafiato