in

30 disagi che solo un vero fan di Riverdale può capire

Riverdale, la cui quarta stagione si è conclusa a inizio maggio, è uno dei teen drama più famosi in circolazione. Nonostante trasudi trash ormai da tutti i pori, la sua popolarità non ha fatto che crescere dopo il lancio nel 2017, complice probabilmente l’atmosfera misteriosa alla Twin Peaks.

Oltre ad aver riportato sui nostri radar Cole Sprouse, sparito dagli schermi dopo aver smesso di lavorare per Disney Channel, Riverdale ha rilanciato anche altri volti noti al piccolo e grande schermo, come quello di Mädchen Amick (Twin Peaks), alla regia nell’ultimo episodio della quarta stagione, Luke Perry (Beverly Hills 90210), Skeet Ulrich (Scream) e, più recentemente, Kerr Smith (Dawson’s Creek).

Il successo di Riverdale, ispirata a una serie di fumetti di Archie Comics, è stato tale da aver dato vita a due spin off: Le terrificanti avventure di Sabrina, in onda su Netflix e di cui è attesa una quarta stagione, e Katy Keene, con protagonista Lucy Hale (Pretty Little Liars). Data l’aura di popolarità che avvolge la sere di The CW, non stupisce che sia stata rinnovata per una quinta stagione, che speriamo chiarisca i dubbi lasciati dalla quarta.

Questa serie è un concentrato di trash, drammi adolescenziali e situazioni surreali. Per questo ci sono almeno 30 disagi che qualsiasi fan di Riverdale si ritrova a dover affrontare.

Riverdale

1) All’inizio di ogni episodio ci chiediamo quale scusa troverà Archie questa volta per mostrarsi quasi senza veli.

2) Dopo la seconda stagione abbiamo iniziato a odiare Lollipop per tutte le volte in cui il telefono di Betty ha squillato nel silenzio.

3) Ormai abbiamo smesso di credere che Hiram Lodge cambierà… ma Veronica no.

Written by Elisa Frassinelli

Vivo in bilico tra libri, università e serie tv. Nel tempo libero cerco di avere una vita sociale e non diventare schiava del mio gatto (fallendo, ovviamente). Un altro dei miei passatempi preferiti è cercare di non implodere quando ho appena finito una stagione ma ho solo me stessa con cui parlarne.

9 imperdibili accessori a tema Breaking Bad già disponibili su Amazon

Modern Family

L’unico problema gigantesco del finale di Modern Family