in ,

Young Sheldon 1×14 – Sheldon e Missy provano a diventare responsabili

Young sheldon

Dopo una lunga ed estenuante pausa durata diverse settimane, “Young Sheldon” è finalmente tornato con un nuovo divertente episodio. Lo spin-off di “The Big Bang Theory” (scopri qui perché gli attori di questa Serie Tv sono i più pagati) riesce sempre a divertirci e a stupirci.

Il nuovo episodio, “Potato Salad, a Broomstick, and Dad’s Whiskey”, è stato sicuramente uno dei più divertenti ed esilaranti di “Young Sheldon”.

All’inizio della nuova puntata il Pastore Jeff ha fatto un’interessante proposta a Mary Cooper: le ha chiesto infatti di diventare la nuova segretaria della Chiesa. La donna ovviamente era molto eccitata da quest’idea e voleva assolutamente accettare, ma purtroppo aveva un piccolo problema e non sapeva infatti a chi potesse affidare i gemelli. George le ha suggerito in un primo momento di chiedere a sua madre Costance di controllare Missy e Sheldon per qualche ora dopo la scuola, ma la nonna non si è mostrata assolutamente propensa ad accettare l’incarico. Costance infatti ha asserito che non intendeva rinunciare alle sue lezioni di salsa e alle partite di bowling, pur amando i suoi nipoti.

Mary si è quindi rassegnata all’idea di dover rinunciare a quel lavoro così stimolante che le avrebbe permesso di organizzare eventi di punta come funerali e matrimoni, ma George ha avuto un’idea geniale. Ha suggerito infatti a sua moglie di dare fiducia ai due bambini e di lasciare che entrambi badassero da soli a loro stessi per poche ore dopo la scuola sottoilneando che questo li avrebbe resi sicuramente più responsabili.

Sheldon è intelligente, astuto, autonomo, mentre Missy … beh, Missy è sua sorella!

Mary ha accettato la proposta, considerando che alla fine i suoi figli non sono così discoli come potrebbero sembrare. Ha comunicato quindi a cena ai due gemelli la sua decisione in merito ed è riuscita a vincere le resistenze di Sheldon e a convincerlo che potevano assolutamente cavarsela.

La mattina del primo giorno di lavoro di Mary Cooper, la donna come un generale ha stilato l’elenco delle cose che i suoi due figli dovevano fare e gli ha ricordato dove trovare tutto ciò che gli sarebbe potuto servire in caso di emergenza (?) e li ha accompagnati a scuola. Quando Mary è andata in Chiesa per il suo lavoro, ha scoperto quanto quel mondo fosse diverso da come lo aveva immaginato: la segretaria del Pastore è una fumatrice incallita e lo stesso Pastore Jeff nasconde molti segreti.

Mary infatti avendolo visto un po’ giù di morale gli ha chiesto cosa avesse che non andava e lui le ha confidato di avere problemi matrimoniali poiché sua moglie si concedeva molte spese pazze prosciugando quindi le sue carte di credito. Ma soprattutto le ha detto che per conquistare sua moglie Selena ha mentito dicendole di essere molto benestante e Mary gli ha consigliato di pregare per farsi perdonare dal Signore per questo piccolo peccato.

Nel frattempo i due gemelli sono tornati a casa da scuola e ubbidientemente si sono messi a svolgere i loro compiti.

La nonna preoccupata per loro ha deciso di spiare dalla finestra per vedere come stessero procedendo le cose, prima di andare a giocare a bowling. Sheldon e Missy, vedendo una figura spospetta che li spiava dalla finestra e temendo che potesse trattarsi di un malintenzionato, quando la donna ha aperto la porta le “sparano” con l’estintore.

Dopo che la nonna si è data una ripulita, ha lasciato i gemelli per andare finalmente alla sua partita di bowling. Missy e Sheldon sono rimasti di nuovo soli.

Mentre attendevano pazientemente il ritorno della loro mamma, hanno dovuto affrontare un altro imprevisto: nel dito del piccolo Sheldon è entrata una scheggia.

Niente incute paura nel cuore dei bambini di tutto il mondo quanto una scheggia…

Missy si è mostrata fin da subito disponibile ad aiutare Sheldon e per questo si è messa a cercare per tutta la casa una pinzetta con cui togliere quell’orribile scheggia dal dito di suo fratello. Per cercarla è anche stata costretta a disobbedire ai suoi genitori e a entrare nella loro camera da letto. Dopo che non è riuscita a trovare la pinzetta ha capito di essere costretta a risolvere la situazione con un ago sterilizzato, anche se suo fratello Sheldon era terrorizzato dall’idea.

Missy ha sterilizzato l’ago con del whiskey e mentre si accingeva a togliere la spina dal dito del piccolo fratello, ha avuto una brillante idea. È andata nella sua stanza e ha preso la pinzetta dallo scatolo del suo gioco “L’allegro chirurgo” ed è riuscita a liberare il fratello da quel terribile flagello come una vera eroina.

Quando la madre è tornata a casa ha sentito immediatamente odore di whiskey in cucina e quando ha visto Sheldon con un dito fasciato ha cominciato ad allarmarsi.

“E aspetta di sapere cosa abbiamo fatto alla nonna.” Le ha detto Missy

Così si è concluso questo esilarante episodio di “Young Sheldon” che ci ha fatto sbellicare dalle risate.

Missy e Sheldon si sono dovuti ingegnare per sopravvivere ai numerosi imprevisti che si sono presentati durante il loro primo giorno a casa da soli in molte scene di questo episodio di “Young Sheldon” che mi hanno ricordato i film di “Mamma ho perso l’aereo”. Una delle cose più belle dell’episodio è stata sicuramente la complicità e la collaborazione di Sheldon e sua sorella Missy. Abbiamo sperato spesso che venisse dato più spazio alla dolce e simpatica Missy e finalmente in questo episodio la abbiamo vista brillare. Con la sua mimica facciale sorprendente e le sue battute è stata sicuramente Missy la vera star dell’episodio e possiamo dire senza remore che ha oscurato Sheldon.

Ci sono state molte gag simpatiche in questo episodio e non ci siamo annoiati nemmeno per un attimo. Persino Mary Cooper è apparsa simpatica e molto più sciolta del solito così come il Pastore Jeff. Questo spin-off di “The Big Bang Theory” (leggi qui chi sarà la prossima inaspettata guest star che apparirà in un nuovo episodio di questa Serie) dimostra sempre di più di essere uno show brillante e fresco, ma soprattutto riesce a raccontare le tante avventure di un piccolo bambino di nove anni senza risultare mai ripetitivo o noioso.

Leggi anche – Young Sheldon 1×13 – Sheldon affronta la sua paura dell’influenza

Written by Marilisa Di Maio

Ho 20 anni e sto provando a laurearmi in "Lettere Classiche". Quando non sono occupata a tradurre testi lunghissimi o a farmi prendere dall'ansia, leggo romanzi o guardo serie tv. Sì perchè per me le serie sono un apostrofo rosa tra le parole SESSIONE ESTIVA e SESSIONE INVERNALE!

Agents of S.H.I.E.L.D.

Agents of S.H.I.E.L.D. 5×12 – Cento di questi episodi

Tarantino

Perchè una Serie Tv realizzata da Quentin Tarantino sarebbe cosa buona e giusta