in ,

The Vampire Diaries ci sta abituando al colpo di coda finale

the vampire diaries

Poche cose riescono effettivamente a sorprendermi, e non avrei mai pensato di poter inserire The Vampire Diaries in questa lista. 

Odio doverlo ammettere, ma forse qualcosa di buono questa Serie Tv la sta facendo. Vuoi perchè ormai siamo arrivati al finale, e quindi sembra essere necessario risollevare un po’ gli ascolti, vuoi perchè davvero si vuole dare a The Vampire Diaries una conclusione degna, questa puntata mi ha lasciato piacevolmente sorpresa.

Non negherò che ci sono dei cliché che si ripetono, come il discorso della cura o come i vampiri senza umanità, ma se c’è una cosa che ho capito dalle ultime due puntate è che The Vampire Diaries smantella tutte le tue certezze negli ultimi cinque minuti. A fine puntata accade qualcosa di inaspettato, che tu lo voglia o no, e non sempre sei psicologicamente pronto per accoglierlo.

Per inciso, questa volta io non ero affatto pronta. Neanche un pochino e neanche per sbaglio. Avevo visto in giro alcuni commenti sulla puntata, sulla morte di un personaggio importante, ma ancora non ero riuscita a vederla. Quindi, consapevole di non saper resistere agli spoiler, sono andata a cercarmi la suddetta morte, e ho guardato la puntata di The Vampire Diaries consapevole di come sarebbe andata a finire.

Posso però dire che questo non è stato l’unico colpo di coda che mi ha sconvolto. Procediamo però per gradi e andiamo a vedere cosa succede in questa nuova puntata di The Vampire Diaries.

Come sempre, piccolo riassunto della puntata precedente: Sybil aveva riacceso l’umanità di Damon, che non può tornare effettivamente attivo finchè non si fa perdonare da tutti, incluso suo fratello. Sarà proprio Stefan a dargli l’input per reagire, facendogli sapere che vuole far marcire all’inferno l’intera Mystic Falls; Stefan, infatti, ha stretto un patto con Seline, e ha soggiogato Matt affinchè suoni la campana demoniaca della sua famiglia. Damon riesce ad intervenire per salvare la situazione, e contemporaneamente mette fuori gioco suo fratello, che viene rinchiuso da Caroline nel tentativo di risvegliare le sue emozioni. In ultimo, scopriamo che Cade è tornato sulla terra e ha ucciso le due sirenette, così, dal nulla. 

Ed eccoci ai giorni nostri. Stefan se ne sta rinchiuso in cella, e sembra che le sue emozioni non diano minimamente segno di riemergere. Caroline sapeva già in partenza di non poter fare nulla, perciò tocca a Damon smuovere l’animo del fratello, ovviamente senza successo.

The Vampire Diaries

Quando si dice la faccia della felicità e dell’ottimismo.

Apprendiamo anche che delle due sirene non si sa più nulla, sembrano essere davvero sparite dalla circolazione. Certo, sarebbe troppo facile capire che sono morte, e poi ancora non si sa del ritorno di Cade. Quindi, una cosa per volta. Ritroviamo anche Damon con la sua umanità tutta intera, il che adesso ci fa un po’ strano… Voglio dire, io mica ero più abituata al suo vedere tutto rosa e arcobaleno!

Basta poco però perchè la situazione prenda una brutta piega. Damon sta portando la colazione a suo fratello quando si accorge che la porta della sua cella è aperta e che lui non c’è più. Notando una presenza sospetta nella stanza, gli ci vuole poco per fare due più due. 

The Vampire Diaries

Finalmente i fratelli Salvatore hanno la rivelazione che noi abbiamo avuto ad inizio puntata: Cade è ufficialmente sceso sulla terra. Spiega anche a Damon perchè si trova lì, ovvero perchè la campana dei Maxwell non ha portato a termine il suo dovere. I rintocchi erano undici, e non dodici, perciò Cade ora non vive più nel suo mondo ed è venuto a creare scompiglio nel mondo reale. Insomma, in quel di The Vampire Diaries non ci si annoia proprio mai!

Tra le altre cose, Cade ha un nuovo compito per Damon: o uccide cento persone entro il tramonto, o ne uccide solo una, ma che sia significativa: Caroline Forbes. Ma Damon ormai ha ritrovato la sua umanità, e non accetta gli ordini del diavolo. Motivo per cui va a parlare direttamente con Caroline, convincendola di avere un piano.

Vediamo nel frattempo la situazione in quel di Mystic Falls. Siamo in pieno periodo delle celebrazioni per il giorno dei Fondatori, e tutta la città è in fermento. Quest’anno, tra l’altro, vengono riesumate le capsule del tempo dei primi abitanti della città… Una cosa molto tenera, insomma. Tra le varie cose, Matt trova uno strano oggetto appartenente alla sua famiglia, e ci mette poco a capire cos’è: gli basta chiamare quel povero stagista di Alaric, di cui tra l’altro non ricordo mai il nome!

The Vampire Diaries

Scopriamo che si tratta di un decodificatore, per decifrare dei messaggi in codice. Ovviamente nessuno ci dice che tipo di messaggi sono nascosti, o dove, ma magari nelle prossime puntate di The Vampire Diaries lo sapremo, chissà!

Come stavo dicendo, comunque, Damon parla con Caroline dell’arrivo di Cade. A quanto pare non pensa di uccidere nè lei nè le cento persone che gli sono state richieste, perchè, parole sue “ha un piano”. Quindi, mentre Caroline evacua la zona, Damon aspetta l’arrivo di Cade.

Chiaramente il diavolo non tarda ad arrivare, e, in realtà, ci mette ben poco a capire qual è il piano di Damon. Sembra che il più vecchio dei Salvatore voglia provare ad ucciderlo, ma, sorpresa delle sorprese, il diavolo non può essere ucciso. Nè dandogli fuoco, nè strappandogli via il cuore. Niente di niente. Arcadius è un essere immortale, e come tale non può morire.

The Vampire Diaries

Sembra proprio che non ci sia via di scampo, in questa puntata di The Vampire Diaries!

Mentre Caroline ha portato tutti al pub organizzando un aperitivo, per salvarli da Cade, viene raggiunta da Damon, che la informa che il suo piano è fallito. È lì che a Caroline viene la grande idea: se il diavolo non può essere ucciso perchè immortale, forse lo si può uccidere nel momento in cui diventa mortale. E c’è solo un modo per far si che Cade diventi tale: sarebbe necessario utilizzare la cura.

The Vampire Diaries

L’ho già detto tempo fa, quando ne parlavano Enzo e Bonnie: far ritornare l’idea della cura era una delle idee più stupide che si potessero trovare. Per me non aveva senso ai tempi e non ne ha nemmeno adesso. Però, purtroppo, non posso dire che non sia funzionale. In più, finalmente capiamo come potrebbe essere usata: bisognerebbe prenderla dal sangue di Elena, dato che lei è l’ultima ad averla presa e l’unica ad averla in circolo.

Damon è estremamente riluttante, ma si trova costretto ad accettare. Chiama, quindi, l’unica persona che potrebbe sapere dov’è, e che al momento è interessata ad usarla.

The Vampire Diaries

Dobbiamo aprire ora, per forza di cose, la parte più strappalacrime e dolorosa di questa puntata: il capitolo Bonnie ed Enzo. Come abbiamo già visto in precedenza, la strega Bennett, innamorata persa di Enzo, gli ha proposto di prendere la cura e di tornare umano, per poter passare la loro vita insieme praticamente alla pari. Quello che forse non ci aspettavamo, o almeno non subito, è vedere Enzo che accetta così in fretta.

Nel corso di questa puntata di The Vampire Diaries, quella che ormai è diventata la nostra coppia preferita ha un compito ben preciso: portare la campana dei Maxwell in un luogo sicuro, dove nessuno può più ritrovarla o pensare di usarla. Bonnie sembra avere il nascondiglio perfetto, ma prima di arrivarci pensa bene di far vivere al suo fidanzato alcune esperienze che forse potrebbero mancargli dell’essere vampiro, per farlo rendere consapevole della sua scelta ed essere sicura di non fare errori.

La sicurezza di Enzo, però, calma Bonnie in maniera incredibile, e come biasimarla? La ragazza porta il suo ragazzo in una casa nascosta nei boschi, che aveva comprato dopo la morte di suo padre. Sembra che lì la cara Bonnie abbia custodito il corpo dell’amica, quindi, volendo, Enzo potrebbe prendere la cura anche subito. L’idea viene però frenata dalla chiamata di Damon, che chiede a Bonnie di poterla raggiungere per prendere del sangue da Elena e usarlo su Cade. Non molto nobile come cosa, in effetti. 

A questo punto, tutte le parti di questa puntata di The Vampire Diaries cominciano a convergere. A Mystic Falls, Cade fa irruzione nel pub dove si trovano Damon, Caroline, Matt e gli abitanti, cominciando a uccidere alcune persone a suo piacimento. Mentre Caroline fa evacuare anche quel posto, Damon scopre da Cade qual è il suo piano: a Stefan è stata fatta la stessa proposta fatta a lui, uccidere cento persone o ucciderne solo una, che però fosse significativa. Stefan non ci ha pensato due volte, e ha deciso di andare ad uccidere Elena.

Per fare ciò, però, era necessario raggiungere casa di Bonnie e riuscire ad entrare. Così prima riesce a rintracciare l’agente immobiliare, e poi a farsi intestare la proprietà. Ecco perchè, di punto in bianco, Enzo viene scaraventato fuori dalla casa; di certo Stefan non avrebbe mai pensato di invitarlo ad entrare. 

Saputo di questo piano demoniaco, in tutti i sensi, Damon si è messo in marcia per raggiungere la casa, ma ovviamente Stefan, già sulla via da parecchio tempo, arriva prima di lui. È qui che si consuma il dramma e lo shock, negli ultimi cinque minuti di puntata di The Vampire Diaries. Bonnie sta prelevando del sangue da Elena, per darlo ad Enzo e farlo entrare di nuovo in casa, ma non appena si affaccia sulla porta vede la sua faccia diventare strana. Poco dopo Enzo cade a terra, e dietro di lui vediamo Stefan, che l’ha ucciso strappandogli il cuore.

Bonnie è distrutta, ma sul momento tenta comunque di difendersi. Stefan le fa notare che in pochi secondi sarebbe morta anche lei, ma ecco che assistiamo al secondo colpo di scena della puntata: in preda alla paura, Bonnie usa la cura su Stefan.

The Vampire Diaries

Il potente squartatore, quindi si accascia al suolo. Ormai attendiamo con ansia di vedere il suo ritorno umano! Vi confesso che è la cosa che mi interessa di più, in questo momento. Infine, abbiamo l’urlo straziato di Bonnie, che corre da Enzo e prende il suo corpo, ormai senza vita, tra le sue braccia.

The Vampire Diaries

Momento abbastanza importante: sono stata l’unica a notare l’onda d’urto creata dall’urlo disperato di Bonnie? Credete che voglia dire qualcosa? Intendo, per quello che riguarda la sua magia…

Questa è la scena finale di questa puntata di The Vampire Diaries. Una puntata con momenti altalenanti, ma con un colpo di scena finale che ci ha davvero lasciati a bocca aperta. Nessuno di noi si aspettava nulla, nè per quanto riguarda la morte di Enzo nè per il ritorno umano di Stefan. Sono certa che ora ne vedremo delle belle, anche se con un cuore infranto che difficilmente ci farà andare avanti senza problemi nella visione di The Vampire Diaries.

Ci vediamo la settimana prossima, con la prossima puntata di The Vampire Diaries!

Leggi anche: The Vampire Diaries – oltre a Nina Dobrev, altri ritorni

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Santa Clarita Diet

Santa Clarita Diet: l’horror servito su un piatto di sane risate

Tyrion Lannister

Tyrion, la mente astuta della casata Lannister