in ,

Grey’s Anatomy 13×13 – #TeamKepner o #TeamGrey? Nel dubbio Svizzera!

greys anatomy

Da qualche tempo a questa parte, per me, fare le recensioni deliranti di Grey’s Anatomy sta diventando sempre più difficile, e chi ha letto il pezzo sull’episodio 13×12 andato in onda la scorsa settimana questo lo sa già (se non lo avete ancora letto, che cosa aspettate? Cliccate qui per vedere cosa vi siete persi!). Questa volta, però, devo un po’ ricredermi e tornare sui miei passi …

Sia chiaro, secondo me siamo ancora molto lontani da  quello che lo show ci ha regalato in passato, ma devo ammettere che in questo tredicesimo episodio ho visto un po’ dello scintillio perduto, lo stesso che spero tanto di rivedere ancora in futuro! Altrimenti chi ci arriva alla quattordicesima stagione?!

Non sapevate ancora del rinnovo? Leggete qui per i dettagli sulle Serie Tv targate Shodaland!

Ma ad ogni modo, fatte tutte le precisazioni del caso, adesso non perdiamoci in chiacchiere e torniamo a parlare dell’episodio di Grey’s Anatomy di questa settimana!

grey's anatomy

La puntata si apre con una Kepner nervosa per il suo primo giorno da capo di chirurgia. La dottoressa, preoccupata di fare un buon lavoro, si chiede subito: “cosa farebbe Meredith al mio posto?”.

Ora, io a questo non so rispondere, ma voglio lo stesso dare un consiglio spassionato ad April che, se proprio ci tiene a seguire le orme della Grey, a mio avviso farebbe meglio ad evitare gli aerei, i lunghi viaggi in macchina e in generale i luoghi particolarmente affollati. Si sa, in questi casi la catastrofe in Grey’s Anatomy è sempre dietro l’angolo.

A meno che la stessa non stia cercando di accaparrarsi un posto nella nostra classifica de I 15 personaggi più sfortunati delle Serie TV, perché in questo caso varrebbe tutto il contrario di quello che ho detto, ovviamente.

E a proposito di cattivi presagi, lo vogliamo fare un minuto di silenzio per la citazione inserita ad inizio puntata, l’avete letta tutti vero?

Se qualcosa può andare male… Andrà male.

Shonda cara, forse ci prendi in giro? Seguiamo i tuoi show da più di 11 anni ormai, potremmo riscrivere noi tutte le Leggi di Murphy se solo lo volessimo! Please …

grey's anatomy

La giornata al Grey Sloan Memorial Hospital, comunque, al di la delle previsioni, ha inizio e, mentre tutti gli specializzandi sono felici di poter lavorare con la Dottoressa Minnick, la faida tra la Bailey e Richard Webber continua fino a coinvolgere tutti i medici dell’ospedale.

Tra gli strutturati e in sala operatoria il clima è teso e sembra che tutti ce l’abbiano con la Kepner, che viene accusata di aver voltato le spalle al resto del gruppo alleandosi con il nemico. Tra gli accusatori più accaniti, in particolare, c’è la Pierce, che considera April – cito testualmente“traditrice” e “voltagabbana” senza sentire ragioni.  Quello che conta infatti per la dottoressa è solo prendere posizione contro il nuovo sistema e imporre le proprie opinioni, anche ricorrendo a scaramucce e spregi tipici dell’età infantile.

L’unico con un po’ di sale in zucca invece pare essere Hunt (e ho detto tutto) che, quando spiega al gruppo che invece sarebbe giusto mostrarsi solidali con April continuando comunque a sostenere la posizione di Webber, viene accusato di essere troppo neutrale, proprio “come la Svizzera”.

Ma io credo che qualcuno in questo episodio di Grey’s Antomy deve pur comportarsi da adulto, no? Non possiamo di certo seguire Maggie e le sue avventure nel fantastico mondo di Fantasilandia!

grey's anatomy

Io ve lo dico, se proprio devo scegliere, tra #TeamKepner e #TeamGrey scelgo la Kepner questa volta. Anche se inizialmente le vesti di “nuovo capo” le stavano scomode non si è certo tirata indietro!

Il suo atteggiamento mi ha un po’ ricordato quello di quando passi il pomeriggio a cercare ricette light per la tua nuova dieta quando in realtà sai già che finirai la serata mangiando pane e Nutella come se non ci fosse un domani.

Chiamatela pure eccessiva solidarietà femminile, ma non posso non scegliere lei a sto giro.

Tanto di cappello anche a Webber che questa volta si è dimostrato essere il vincitore indiscusso in Grey’s Anatomy. Il modo in cui ha parlato alla Edwards dopo l’esito fallimentare del suo primo intervento mi ha tanto ricordato il Dottor Webber che abbiamo conosciuto all’inizio e che abbiamo sempre amato. Chapeau!

grey's anatomy

Adesso però dritti al finale!

Ho solo una domanda: perché Shonda devi sempre rovinare tutto?

Davvero vuoi portare avanti questa storia di Eliza Minnick e Arizona Robbins? Davvero?! Voglio proprio vedere che ti inventi questa volta!

Leggi anche – I 10 momenti più strazianti della vita di Meredith Grey

Written by Federica P.

Made in SUD, Classe 1991. Scrivo perchè quando lo faccio ho l'impressione di stare sempre al posto giusto nel momento giusto.

registi Serie Tv

Sette celebri registi che avrebbero potuto dirigere le nostre Serie Tv preferite

How I Met Your Mother

Le 10 Serie Tv più alcoliche di sempre