in

Non dirlo al mio capo 3 si farà? Cast, trama, tutto quello che c’è da sapere

Non dirlo al mio capo 3

Introduzione

Dopo le repliche andate in onda nell’estate 2020, Non dirlo al mio capo 3 è una delle stagioni più attese dal pubblico italiano. Sebbene il rinnovo di questa serie sia ancora in bilico, le anticipazioni che si possono captare dalla casa di produzione Lux Vide e da Rai Fiction sembrano indicare la chiara intenzione di produrre una terza stagione: molto probabilmente, però, ci saranno dei cambiamenti a partire dai personaggi prinicipali fino ad arrivare alla trama.

Non dirlo al mio capo

Le repliche della seconda stagione hanno confermato che la serie, trasmessa dal 2016 al 2018 in prima serata su Rai 1, è ancora uno dei prodotti più seguiti e amati tra le fiction italiane: mantenendo stabili gli ascolti di due milioni di spettatori durante tutta l’estate, il pubblico è sempre pronto a ripercorrere le avventure tragicomiche di Lisa Marcelli e della sua famiglia allargata.

Trama

Lisa e Giuseppe

La serie è ambientata a Napoli dove una giovane vedova dal nome Lisa Marcelli (Vanessa Incontrada) è alla ricerca di un lavoro con cui mantenere i due figli Mia e Giuseppe. Tramite vari strataggemi riesce a farsi assumere come praticante nello studio legale del burbero Enrico Vinci (Lino Guanciale) senza aver però completato gli studi in giurisprudenza: in più Lisa nasconde al fine dell’assunzione l’esistenza dei suoi due figli – da cui deriva il titolo della serie “Non dirlo al mio capo“. La storia si complica nel momento in cui Lisa attira la gelosia di Marta Castelli, la segretaria dello studio legale. Ambiziosa e senza scrupoli, Marta è intenzionata a far innamorare di sè Enrico, ma l’uomo sembra completamente disinteressato.

D’altro canto Lisa, nella spasmodica ricerca di una baby sitter che si occupi dei suoi bambini nelle giornate di lavoro, fa amicizia con la nuova vicina Perla Cercilli (Chiara Francini), un’eccentrica donna che diventa una presenza sempre più rassicurante nella sua vita.

Il finale della seconda stagione, d’altro canto, può considerarsi a tutti gli effetti un finale chiuso: dopo essere stato accusato dell’omicidio di sua moglie Nina, Enrico rischia non solo la carriera, ma la propria libertà. La donna, infatti, lo aveva minacciato di denunciare Lisa per aver lavorato senza avere il titolo di avvocato e distruggere così la credibilità di tutto lo studio legale.

La verità viene a galla nel momento in cui Lisa scopre chi ha cercato di incastrare Enrico: un investigatore, ingaggiato da Nina, risulta essere il suo vero assassino. Durante una colluttazione Lisa viene gravemente ferita, ma viene salvata da Enrico. Dopo un’operazione rischiosa la donna si sveglia e può finalmente riconciliarsi con i propri figli e ricominciare a lavorare nell’ormai studio associato Vinci-Marcelli. L’happy ending della coppia formata dai personaggi di Vanessa Incontrada e Lino Guanciale, però, ha suscitato curiosità per il futuro della fiction.

Sin dalla prima messa in onda di questo finale di stagione, le anticipazioni su Non dirlo al mio capo 3 si sono succedute in maniera incostante e nebulosa. I fan sono però sempre più curiosi riguardo la possibillità di una terza stagione e all’eventualità di ritornare nella vita di Lisa ed Enrico.

Non dirlo al mio capo è stata presentata al pubblico della Rai come un cross over di Don Matteo: in un episodio della decima stagione della fiction, infatti, il prete più amato dagli italiani incontra Lisa. La donna illustra quindi i presupposti della serie: pronta a tutto pur di ottenere il lavoro nello studio legale Vinci, confida a Don Matteo di dover mantenere segreta l’esistenza dei suoi figli e lo prega di aiutarla.

Sebbene le due stagioni siano state un successo per la Rai e Lux Vide – riuscendo negli anni a mantenere un pubblico costante di 4 milioni di spettatori -, si hanno ancora poche notizie sul rinnovo di Non dirlo al mio capo 3.

Questa fiction italiana ha un obiettivo ben preciso, ovvero quello di risultare attuale e divertente, riuscendo a raggiungere così molteplici fasce di pubblico diverse. Per riuscire in questa impresa la serie tv ha una struttura molto innovativa che coniuga le tematiche tipiche di una fiction a tema familiare con l’introduzione sia di personaggi classici sia di altri meno tradizionali trattando tematiche importanti per adulti e adolescenti.

Non dirlo al mio capo 3: personaggi e interpreti

Non dirlo al mio capo 3

Uno dei problemi principali per la produzione di Non dirlo al mio capo 3 deriva dalla disponibilità degli attori principali di ritornare a vestire i panni tanto amati dagli italiani. Se da un lato Vanessa Incontrada, che nella serie interpreta la protagonista femminile Lisa Marcelli, ha dichiarato più volte di essere disponibile per partecipare a una nuova stagione – nonostante i suoi impegni che la vedono protagonista sul piccolo schermo e non solo-, lo stesso non si può dire per la disponibilità della sua controparte maschile Lino Guanciale.

In un’intervista del 2018 a TV Sorrisi e Canzoni l’attore ha affermato una certa incertezza sulla possibilità di ritornare a interpretare l’avvocato Enrico Vinci:

Parto sempre dalle sceneggiature per fare una valutazione. Ma mi sono dato una regola: a meno di casi straordinari, non vado oltre la seconda stagione. Perché ci vuole tanto tempo per girare una serie, mentre è bene poter fare anche cose diverse. Insomma vediamo”

Protagonista indiscusso della programmazione Rai 2020, l’attore negli scorsi anni aveva già abbandonato una fiction molto apprezzata dal pubblico italiano, Che Dio ci aiuti, per concentrarsi su nuovi progetti.

Guanciale è comunque impegnatissimo in questo periodo: da settembre tornerà su Rai 1 con i nuovi episodi de L’Allieva 3 e nel frattempo ha già girato la nuova attesissima fiction Il Commissario Ricciardi in cui interpreta un poliziotto degli anni Trenta che, nella Napoli dell’epoca, riesce a compiere straordinariamente il proprio lavoro grazie anche al potere soprannaturale di poter percepire l’anima dei defunti. L’agenda piena di impegni di Lino Guanciale rende più difficile dunque la possibilità di vederlo ritornare in Non dirlo al mio capo 3, ma la speranza è l’ultima a morire.

L’obiettivo ultimo dell’attore, però, è prendersi una pausa dalle fiction e tornare a teatro.

Il timore è certamente quello di vedere per questo l’introduzione di un nuovo cast completamente diverso dal precedente che è composto da personaggi ormai molto amati dal pubblico:

  • Vanessa Incontrada è Lisa Marcelli
  • Lino Guanciale è Enrico Vinci
  • Chiara Francini è Assuntina Capotondi/Perla Cercilli
  • Giorgia Surina è Marta Castelli
  • Gianmarco Saurino è Massimo Altieri
  • Aurora Ruffino è Cassandra Reggiani
  • Sara Zanier è Nina Valentini
  • Saul Nanni è Romeo Ruggeri
  • Ludovica Coscione è Mia Marcelli
  • Davide Pugliese Christian Monaldi sono Giuseppe Marcelli
  • Antonio Gerardi è Rocco Tancredi
  • Beatrice Vendramin è Aurora Luchetti
  • Andrea Bosca è Fabrizio Del Corso

Dove guardare Non dirlo al mio capo 3

Finale seconda stagione

La fiction, andata in onda dal 2016 al 2018 in prima serata su Rai 1, ora è disponibile gratuitamente sulla piattaforma streaming RaiPlay (il cui catalogo abbiamo illustrato qui). Molto importante per il successo della serie tv è la massiccia presenza dei fan sui social: durante le repliche estive, infatti, molte interazioni su Twitter hanno mandato nei trending topics del social gli hashtag #NonDirloAlMioCapo e #NonDirloAlMioCapo2.

Questo chiaro segnale di interesse e di partecipazione è stato colto al volo anche dal profilo Instagram ufficiale della fiction che ha subito fatto partire una campagna social per raccogliere consensi sulla possibile produzione di Non dirlo al mio capo 3.

Non è detta infatti l’ultima parola sulle possibilità di rinnovo.

La situazione, però, è stata complicata dall’emergenza sanitaria che ostacola le riprese di troppe produzioni non solo per salvaguardare gli attori coinvolti, ma anche per garantire la sicurezza agli addetti ai lavori e alla troupe: nel caso in cui Non dirlo al mio capo 3 ricevesse l’okay dalla Rai e Lux Vide, la nuova stagione non arriverebbe sul piccolo schermo prima dell’autunno 2021.

Di cosa parlerà Non dirlo al mio capo 3? Curiosità e anticipazioni

Non dirlo al mio capo 3

La sceneggiatrice Elena Bucaccio – già famosa per fiction Rai come Che Dio ci aiuti e La dama velata – in tempi non sospetti aveva già anticipato la possibilità di stravolgere la trama della serie in vista di una terza stagione. In un’intervista a TVBlog del 2018 aveva infatti affermato:

Se ci sarà una terza stagione, sarà molto diversa. Bisogna avere il coraggio di cambiare, le storie hanno un tempo. Soprattutto in una serie come questa, che nella prima stagione aveva una fortissima trama orizzontale e quest’anno un po’ meno. La terza stagione va cambiata.

Le anticipazioni sulla fiction dunque ci prennunciano due scenari possibili: o l’introduzione di un nuovo protagonista e di nuovi personaggi che saranno completamente slegati da quelli conosciuti nelle due stagioni precedenti o l’inizio di un nuovo capitolo per lo studio legale Vinci e Marcelli che vedrà i due personaggi principali presenti in qualche apparizione sporadica e si concentrerà su altre storie.

Molto probabilmente la volontà di mantere personaggi amatissimi dal pubblico porterà a una via di mezzo tra queste due opzioni. Sicuramente la volontà di portare una trama qualitativamente simile a quella delle precedenti stagioni può assicurarci che il lavoro verrà portato avanti con passione e serietà.

Non è dato sapere con esattezza le sorti di Non dirlo al mio capo 3, ma difficilmente una fiction così innovativa e amata dal pubblico verrà cancellata o messa da parte. Teniamo le dita incrociate in attesa di aggiornamenti.

LEGGI ANCHE – Skam 5 si farà? Quando arriva, cast, trama, tutto quello che c’è da sapere

Written by Emanuela Pileggi

Studio per poter capire i libri che leggo, le serie TV che guardo, il mondo in cui vivo. Seria ad intermittenza, curiosa di natura, sogno un giorno di diventare grande.

Connecting: ecco il trailer della nuova serie che ironizza sul lockdown!

The 100 7×13 – Siamo al punto di non ritorno