in

Dai fratelli Grimm a Once Upon a Time: com’è cambiato il mondo delle fiabe

Biancaneve e David sembrano essere all’apparenza due perfetti eroi, ma abbiamo scoperto col tempo che anche loro hanno commesso dei gravi errori sul loro cammino.Biancaneve ha causato, anche se non intenzionalmente, la morte di Daniel ed entrambi hanno separato Malefica da sua figlia Lily pur di salvare Emma dall’Oscurità.

Favole1
Snow e David

Regina invece si mostra malvagia, forte, senza scrupoli e pronta a tutto pur di poter distruggere la felicità di chi le sta intorno. Scopriamo presto però che tutto questo odio le è stato causato dalla madre Cora che le ha rovinato la vita, uccidendo davanti ai suoi occhi l’unico uomo che amava. E così Regina passa da vittima a carnefice, dall’essere una semplice e buona ragazza al diventare la rancorosa Evil Queen.

Favole13
Regina

Insomma i cattivi non sono completamente malvagi ed i buoni non sono stinchi di santi. Nonostante questo approfondimento psicologico tuttavia i tre protagonisti Biancaneve, il Principe e la Regina Cattiva sono piuttosto fedeli a quelli dei grandi classici Disney.

Favole3

Una menzione speciale merita Tremotino, personaggio che unisce il protagonista dell’ omonima favola dei fratelli Grimm e la Bestia della Bella e la Bestia. La passione per gli accordi l’ha ereditata dal nano della famosa favola, come anche la capacità di filare l’oro: nell’originale Tremotino è infatti un piccolo nano che appare alla figlia di un mugnaio,  che ha assicurato al re di saper trasformare la paglia in oro, per aiutarla a compiere il prodigio. Vi ricorda qualcosa? Eh già la storia di Cora! Anche lei per poter sposare il principe Henry dichiara di saper trasformare la paglia in oro, accetta l’aiuto del Signore Oscuro, promettendogli di dargli il suo primo figlio (come la fanciulla della favola).

Favole4
Tremotino e Cora nella torre del Re

Da Bestia la sua relazione con Belle si sviluppa in modo abbastanza fedele al classico Disney: anche se si innamorano in modo diverso, tuttavia nella serie sono state inserite delle scene che ricalcano il famoso film ed in fin dei conti lo spirito della storia è stato mantenuto. Certo c’è una piccola differenza, la Bestia non si è mai davvero trasformato nel principe perfetto della fiaba restando il villain che conosciamo. Anche il personaggio di Belle è rimasto intatto: la sua passione per la lettura, il suo spirito d’avventura ed il suo incondizionato amore per la Bestia sono i medesimi.

Favole9

Ma anche tanti altri personaggi delle fiabe nella loro trasposizione in Ouat hanno mantenuto le loro caratteristiche originarie. Sebbene nella leggenda di Robin Hood sia stata inserito l’amore per la Regina Cattiva, tuttavia il famoso ladro anche in Once Upon a time ha il medesimo codice morale che lo porta a prendere sempre le decisioni più giuste, seppur dolorose.

Favole5

Anche personaggi come Elsa o Merida sono rimasti immutati: anche se vivono avventure diverse continuano ad amare la propria famiglia ed a fare di tutto per proteggerla. Coraggiose, abili (l’una con l’arco, l’altra col ghiaccio), forti e determinate. Del resto anche fisicamente sono uguali alle loro immagini animate!

Favole6

Favole7

Crudelia De Mon è stato uno dei villain più affascinanti della scorsa stagione proprio perché ha riprodotto in pieno lo spirito del personaggio del libro da cui la famosa favola è tratta. All’interno del romanzo di Dodie Smith (I cento e un dalmata) ed anche del famoso film La Carica dei 101 il nome della donna richiama le parole “crudele” e “diavolo” ed è proprio questo che viene espresso nel suo personaggio in Once Upon a Time. Manipolatrice e malvagia Crudelia uccide il padre ed il patrigno, ma riesce comunque a convincere l’Autore della sua innocenza ed ammaniandolo ottiene il potere di controllare gli animali, col quale ordina ai cani di sua madre di ucciderla. Once Upon a Time ci ha, dunque, raccontato il passato della più cattiva delle fiabe senza stravolgerne il carattere e la perfidia!

Favole8

Written by Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

How to get away Annalise and Eve

Serious Moments – Annalise Keating e la svolta lesbo/chic

mason

Gif-Recensione Teen Wolf, 5×18: don’t kill Mason